(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

​Quali sono le lesioni più comuni del ginocchio?

data di redazione: 12 Settembre 2015 - data modifica: 13 Settembre 2015
​Quali sono le lesioni più comuni del ginocchio?

Il ginocchio è una struttura complessa ed è una delle articolazioni più sollecitate del corpo. È il più grande giunto, vitale per il movimento, e vulnerabile al danno.

Il ginocchio è l'articolazione più comunemente ferita tra gli atleti adolescenti con una stima di 2,5 milioni di infortuni, legati allo sport, ogni anno.

Molti infortuni al ginocchio possono essere trattati con successo con misure semplici, come esercizi per tonificante e esercizi di rafforzamento. Altre lesioni possono richiedere un intervento chirurgico per correggerle.

Anche se non tutte le lesioni al ginocchio possono essere prevenute, l'educazione sull'anatomia del ginocchio, su come gli infortuni accadono, e qual'è il modo migliore per prendersi cura quando ciò accade, può aiutare a prevenire potenziali complicazioni o disabilità a lungo termine dalle comuni lesioni del ginocchio.

Anatomia del Ginocchio

Il ginocchio è un giunto di cerniera che è responsabile per il movimento e il carico. Si compone di ossa, menisco, legamenti e tendini. Il ginocchio collega le ossa della gamba superiore e inferiore, compresi i muscoli, legamenti, tendini, e l'incontro di quattro ossa. Il femore (osso della coscia), tibia (osso della gamba), e rotula (rotula), costituiscono le ossa del ginocchio.

Menisco

Il menisco è talvolta chiamata la cartilagine, e il ginocchio ne ha due; mediale (interno) e laterale (esterno). Questi dischi a forma di mezzaluna agiscono come un cuscino, o "ammortizzatore" in modo che le ossa del ginocchio possono muoversi attraverso la gamma di movimento senza sfregare l'una contro l'altra.

Legamenti

I legamenti si comportano come corde forti per collegare le ossa tra di loro. Il ginocchio ne ha quattro; ACL (legamento crociato anteriore), MCL (legamento collaterale mediale), PCL (legamento crociato posteriore), e LCL (legamento collaterale laterale).

Tendini

Queste bande di tessuto duro collegano i muscoli alle ossa e forniscono stabilità al giunto.

Muscoli

Anche se tecnicamente non sono parte dell'articolazione del ginocchio, i muscoli posteriori della coscia sono altrettanto importanti e i quadricipiti sono i muscoli che rafforzano la gamba e aiutano a flettere il ginocchio.

Lesioni Comuni del ginocchio

Le ginocchia vengono spesso ferite durante l'attività sportiva, esercitandosi, o come risultato di una caduta. Dolore e gonfiore, difficoltà col supportare il peso, e l'instabilità sono i sintomi più comuni riscontrati in un infortunio al ginocchio.

Negli atleti, le lesioni acute più comuni sono le distorsioni ACL e MCL. Una distorsione è l'allungamento o strappo di un legamento.

Distorsioni e stiramenti

Distorsioni e stiramenti sono lesioni ai legamenti. L'ACL è il legamento che più frequentemente si lesiona. Queste lesioni si verificano di solito in sport come il calcio e basket in cui il ginocchio può avere un movimento improvviso di torsione, un rapido cambio di direzione, o un atterraggio errato da un salto. Spesso si avverte un crack seguito da gonfiore. I sintomi includono anche dolore nel camminare.

Rottura del menisco

Una rottura meniscale generalmente accade durante gli sport dove il ginocchio subisce torsioni, perni, o quando viene affrontato un individuo.

Anche la normale usura da invecchiamento può indebolire il menisco, facendolo strappare anche con un semplice movimento maldestro durante la normale attività quotidiana. I sintomi di solito sono dolore, rigidità, gonfiore, blocco, e una diminuzione della gamma di movimento.

Frattura al Menisco

Una frattura è più spesso causata da un trauma, quali cadute, incidenti automobilistici, e sport di contatto. L'osso più comune rotto nella zona del ginocchio è la rotula.

Uso eccessivo

L'eccessivo pregiudizio più comune è "il ginocchio del corridore", o sindrome dolorosa femoro-rotulea (PFPS). Il ginocchio del corridore è una condizione dolorosa che è comune nei runner e nei ciclisti. Il dolore si avverte dietro o intorno alla rotula, e può viaggiare dalla coscia allo stinco. Il dolore peggiora con l'attività ed è alleviato dal riposo.

Segue: Trattamenti e Riabilitazione delle Lesioni al Ginocchio

Riferimenti:

1 - Epidemiology of 6.6 million knee injuries presenting to United States emergency departments from 1999 through 2008, Gage BE et al., Acad Emerg Med., doi: 10.1111/j.1553-2712.2012.01315.x, April 2012, abstract 2 - Epidemiology of knee injuries: diagnosis and triage, Steve Bollen, British Journal of Sports Medicine, doi:10.1136/bjsm.34.3.227-a, 2000. 3 - Evaluation of patients presenting with knee pain: Part I. History, physical examination, radiographs, and laboratory tests, Calm WL et al., Am Fam Physician, September 2003, abstract.

4 - Ortho Info, Common knee injuries, 8 September 2015.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Rotula del Ginocchio - Problematiche e Rimedi
27 Marzo 2018

Rotula del Ginocchio - Problematiche e Rimedi

Il ginocchio è un'articolazione molto complessa e la presenza di numerose strutture anatomiche da cui è composto fanno sì che le problematiche in questa articolazione siano piuttosto numerose e frequenti.

Mal di Schiena - 5 Modi per Alleviare il Dolore Acuto
13 Maggio 2015

Mal di Schiena - 5 Modi per Alleviare il Dolore Acuto

Sia il caldo che il freddo possono sciogliere le contratture e le tensioni muscolari, e in tal modo alleviare il dolore. In quasi tutte le farmacie sono in vendita spray che sviluppano calore, o freddo, ma in casa si possono adottare misure più semplici e ugualmente efficaci: fare un bagno caldo o appoggiare sulla parte interessata la borsa di acqua calda, oppure usare la borsa del ghiaccio

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.