(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Mayweather Vs McGregor, una Sfida Possibile?

data di redazione: 26 Marzo 2017 - data modifica: 27 Marzo 2017
Mayweather Vs McGregor, una Sfida Possibile?

Nel mondo del combattimento sportivo uno degli argomenti più discussi in questo momento è la "posssibile" sfida tra McGregor e Mayweather.

Ma è possibile che i due si incontrino?

A nostro avviso è molto difficile che questi due campioni si incontrino e se lo faranno sarà quasi sicuramente un evento orchestrato per far guadagnare ai due (e non solo) milioni di dollari. In ogni caso le ultime notizie sembrerebbero essere orientate verso un possibile incontro fra il campione dei pesi leggeri UFC Conor McGregor e l'indiscusso campione di pugilato Floyd Mayweather.

C'era infatti nell'aria già più di una voce che dava per sicuro il confronto fra i due il 10 giugno p.v. a Las Vegas, poi risultata totalmente infondata, anche solo per il motivo che McGregor non sarebbe in possesso della licenza di pugile dallo stato del Nevada.

L'INCOGNITA "LICENZA"

L'irlandese, che ha pagato recentemente una multa di 25.000 dollari per la sua "rissa" o presunta messa in scena con tanto di lancio di bottiglie durante la conferenza stampa per il match contro Nate Diaz, si dice che stia cercando di ottenere la licenza dallo stato del Nevada, ma che questo al momento gliela stia negando per le penalità precedenti ancora non completamente risolte.

Tuttavia, fonti vicine all'irlandese hanno affermato che si prevede una veloce risoluzione della controversia, e che quindi a McGregor, a breve sarà concessa la licenza di boxe, per poter combattere a Los Angeles. Una volta risolta la questione licenza, in teoria McGregor sarebbe ad un passo dal presunto match con Floyd Mayweather.

Una volta concessa la licenza la commissione del Nevada dovrebbe comunque approvare l'incontro. McGregor non ha precedenti esperienze da professionista nel mondo della boxe, ma la sua carriera nelle MMA certamente peserà in modo positivo sulla decisione della Commissione sulla necessità o meno di approvare l'incontro.

Il nostro parere è che, se veramente ci fosse la volontà da parte dei due di incontrarsi, ci sarebbe ben poco da discutere; abbiamo uno dei migliori pugili mai esistiti che si confronterebbe con uno dei migliori combattenti della storia delle MMA; a chi non stuzzica curiosità questa lotta? In tanti la vorrebbero, sia da un punto di vista sportivo ma soprattutto economico.

Bisogna considerare il fatto che Floyd ora si trova in congedo dal mondo del pugilato, dopo aver guadagnato milioni di dollari ed essersi costruito un impero. Chi glielo farebbe fare ora di affrontare l'irlandese con la possibilità (a nostro avviso remota se parliamo di boxe) di poter cadere sotto i colpi di McGregor?

Diverso invece sarebbe il discorso per McGregor. Inoltre, a nostro avviso è un confronto maturato semplicemente per macinare soldi; non sarebbe in ogni caso una sfida alla pari, sia se combattessero di boxe che di MMA.

Stiamo mettendo a confronto due campioni di due discipline completamente differenti fra loro, come potrebbe mai essere una sfida alla pari?

Un ultimo ostacolo per un possibile accordo finale sarebbe l'accettazione da parte dei due fighter dei termini finanziari per l'incontro, ma il campione irlandese ha già dichiarato qualche giorno fa che sarebbe molto vicino alla firma per l'accordo. Le ultime notizie (non sappiamo quanto veritiere) che sono trapelate su Fox Sports dicono che è stata proposta una data nel mese di settembre di quest'anno per il possibile incontro che si terrebbe presso il T-Mobile Arena di Las Vegas. Nonostante tutto al momento nessun accordo è stato firmato o approvato, ma i due sembrano sempre più vicini ad affrontarsi.

Ti potrebbe interessare:

ADDOMINALI ALLA CONOR MCGREGOR

L'ALLENAMENTO DI FLOYD MAYWEATHER

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Questione di Gravità
02 Ottobre 2014

Questione di Gravità

Forza di gravità e sport: sapevi che a Città del Messico si vincerebbe più facilmente una gara di sollevamento pesi e Oslo sarebbe uno dei peggiori campi di atletica leggera?

Lo sapevi che la forza di gravità non è uguale in tutti i punti della terra e che ciò può influenzare la prestazione negli sport in cui detta forza è molto influente?  

come si allena il figlio di silvio berlusconi?
02 Ottobre 2014

come si allena il figlio di silvio berlusconi?

allenamento tipico di pier silvio berlusconi

il figlio di Silvio Berlusconi (ex presidente del consiglio) si chiama Pier Silvio Pier Silvio essendo il figlio del più importante imprenditore e politico italiano, ha una vita molto intensa e ricca di impegni essendo tra la l'altro vice presidente esecutivo della Fininvest .

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.