(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Chris Froome Risultato Positivo al Doping

data di redazione: 13 Dicembre 2017
Chris Froome Risultato Positivo al Doping

Chris Froome il "keniano bianco" (è nato in Kenya da genitori britannici), ha vinto il Tour de France per ben quattro volte (2013, 2015, 2016 e appunto 2017). Quella della scorsa estate è stato invece il suo primo trionfo alla Vuelta di Spagna che gli ha permesso di fare doppietta Tour - Vuelta che non accadeva dal 1978. L'Unione Ciclistica Internazionale, fa sapere in un comunicato che il fuoriclasse britannico del team Sky è risultato positivo a un broncodilatatore, il Salbutamol:

  • La presenza di Salbutamol è in una concentrazione superiore a 1000ng/ml (nanogrammi per millilitro) in un campione raccolto durante la Vuelta il 7 settembre.
  • Il risultato delle analisi è stato notificato a Froome il 20 settembre u.s.
  • L'analisi di un secondo campione ha confermato il risultato del test 


Il TEAM SKY si difende rilasciando le seguenti dichiarazioni:

"Chris soffre d'asma sin dall'infanzia  e usa un farmaco molto comune, il salbutamolo, per prevenire e curare i sintomi dell'asma da sforzo. 

Si tratta di un farmaco permesso dalle regole della Wada, per il quale non è necessario nemmeno il TUE (esenzione per uso terapeutico, ndr) a patto che non si inalino più di 1600 microgrammi ogni 24 ore e più di 800 ogni 12". 

  • Come detto, tuttavia, la concentrazione di salbutamolo nelle urine di Froome il 7 settembre, era superiore al consentito: 2000 ng/ml, il doppio esatto della soglia massima permessa.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Perché un podista dovrebbe fare anche Yoga?
11 Febbraio 2017

Perché un podista dovrebbe fare anche Yoga?

Ogni tanto posa le scarpe e prendi una tappetino

Cosa dire al podista che dice: "Non posso fare yoga perché non sono flessibile”? È come dire: “non posso la doccia sono troppo sporco”! Quando esci sarai sicuramente più pulito di prima. Ecco perché lo Yoga fa molto bene alla Maratona.

Che cosa è il Tessuto Adiposo Bruno e Perché è Buono Ottenerlo?
05 Gennaio 2015

Che cosa è il Tessuto Adiposo Bruno e Perché è Buono Ottenerlo?

Dovete sapere che vi è un tipo di grasso che fa proprio questo. Il BAT, o tessuto adiposo bruno, è un tipo di grasso che può aumentare la funzione metabolica nei mammiferi. Non staremo ad analizzare le differenze tra BAT (mostrato a sinistra nella foto qui sotto) e tessuto adiposo bianco (WAT - mostrato a destra), ma vedremo ciò che il grasso bruno è realmente e come funziona in palestra.

Ultimi post pubblicati

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.

Il Doping Nel BodyBuilding
10 Giugno 2019

Il Doping Nel BodyBuilding

Diventare un bodybuilder professionista, di alto livello, richiede l'uso di potenti farmaci che sono collegati al malfunzionamento di molti organi del nostro corpo sino ad arrivare al decesso prematuro. Le sostanze incriminate sono gli steroidi anabolizzanti, l'insulina, l'HGH e i diuretici.