(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

5 Dolci Natalizi - Classifica Calorica

data di redazione: 22 Dicembre 2015
5 Dolci Natalizi - Classifica Calorica

I dolci classici del natale, che tutti conosciamo, sono:

  • panettone
  • pandoro
  • torrone cremonese
  • panforte
  • marrons glaces

Abbiamo fatto una classifica, analizzando le calorie fornite per 100 grammi di prodotto.

5 POSTO - TORRONE CREMONESE

100 grammi di prodotto forniscono 15 grammi di grassi (1,4 quelli saturi) e un apporto di 450 kcal. In relazione al pandoro e panettone è un dolce che viene consumato però in dosi nettamente minori.

4 POSTO - PANDORO

Apporta 20 grammi di grassi e circa 50 grammi di carboidrati, superando le 400 kcal per ogni etto. Se poi aggiungiamo creme, zucchero a velo e cioccolato fuso l'apporto calorico si alza notevolmente.

3 POSTO - PANFORTE TOSCANO

Buonissimo con miele, frutta candita, la ricetta originale toscana arriva a sfiorare le 400 kcal all’etto, ma offre meno di 10 grammi di grassi.

2 POSTO - PANETTONE

Il panettone si posiziona al secondo posto ed ha un quantitativo di grassi pari a 15 grammi su un etto di dolce, arrivando così a 360 kcal.

1 POSTO - MARRONS GLACES

Purtroppo sono i meno popolari e diffusi ma questi dolcetti offrono solo 300 kcal per etto, le castagne glassate presentano una totale assenza di grassi ma sono ricchissime di zuccheri semplici che elevano la glicemia nel sangue. Da considerare che di norma se ne mangia una quantità in peso nettamente inferiore a panettone e pandoro.

Conclusione: Natale è Natale e va festeggiato come la tradizione vuole, non è certo un giorno o due che rovinano la linea di un'atleta ma i restanti 363 giorni!

ABC Allenamento vi augura un sereno e felice Natale!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Casco e Protezione
26 Febbraio 2015

Casco e Protezione

I ricercatori hanno modificato il sistema di test di cadute di serie, approvato dal Comitato Operativo Nazionale Americano sulle norme per attrezzature sportive, utilizzando testa e il collo di manichino usato nei crash test per simulare in modo più realistico l'impatto della testa.

L'Obesità' non Sempre è Correlata a Problemi Metabolici
05 Gennaio 2015

L'Obesità' non Sempre è Correlata a Problemi Metabolici

In un nuovo studio, i ricercatori hanno scoperto che alcune persone obese non hanno i cambiamenti metabolici solitamente associati al diabete, malattie cardiache e ictus. Questo suggerisce che alcune persone obese possono essere protetti da queste anomalie metaboliche quando aumentano di peso.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.