(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

EXTRA ROTAZIONI OMERO SUL PIANO FRONTALE CON ELASTICO

data di redazione: 24 Febbraio 2019
EXTRA ROTAZIONI OMERO SUL PIANO FRONTALE CON ELASTICO
Muscoli interessati: Piccolo rotondo, sottospinato e sovraspinato, Piccolo rotondo, grande rotondo, sottoscapolare, gran pettorale, gran dorsale, capo lungo del bicipite
Tipo attrezzatura: Elastico
Tipo esercizio: Auxotonico
Biomeccanica dell'esercizio: Complementare
  • In piedi, con le gambe aperte alla larghezza delle spalle.
  • Impugnate le maniglie dell'elastico collocato in mezzo ai piedi, con il dorso delle mani rivolto in avanti.
  • Braccia distese lungo il corpo. 
  • Portate gli elastici di lato sui fianchi con i palmi delle mani che guardano indietro. 
  • Sollevate prima le braccia di lato, portando i gomiti a formare un angolo di 90° con le maniglie che guardano a terra.
  • Ruotate le braccia in modo che le mani guardino verso l'alto, con il gomito che deve rimanere fermo e non deve spostarsi.
  • Spingete in alto gli elastici sopra la testa (non rappresentata in foto).
  • Ritornate rispettando il movimento al contrario.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

ALZATE LATERALI E FRONTALI ALTERNATI CON ELASTICI IN PIEDI
11 Febbraio 2019

ALZATE LATERALI E FRONTALI ALTERNATI CON ELASTICI IN PIEDI

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

ALZATE A 90° CON MANUBRI BUSTO IN APPOGGIO SU PANCA INCLINATA
27 Settembre 2018

ALZATE A 90° CON MANUBRI BUSTO IN APPOGGIO SU PANCA INCLINATA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.