(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

ROLL-OUT CON BILANCIERE COMPLETO

data di redazione: 26 Ottobre 2018
ROLL-OUT CON BILANCIERE COMPLETO
Muscoli interessati: Ileopsoas, Retto dell’addome, obliqui, Dentato anteriore, Gran dentato, Gran dorsale, Gran pettorale capo clavicolare, Gran pettorale capo sternocostale, Sacrospinale (erettori spinali), Tricipiti brachiali
Tipo attrezzatura: Bilanciere
Tipo esercizio: Bodybuilding
Biomeccanica dell'esercizio: Base
  • In piedi, flettete la zona lombare in avanti, piegandovi su voi stessi impugnando un bilanciere, possibilmente olimpionico.
  • Questa sarà la vostra posizione di partenza.
  • Mantenendo un leggero arco lombare, iniziate a rotolare il bilanciere in avanti, portandolo lontano dai vostri piedi.
  • In pratica bisogna sbilanciarsi in avanti con tutto il corpo, frenando la caduta con la tensione muscolare.
  • Si può arrivare a sfiorare il suolo con la punta del naso e si tiene poi l'addome in tensione per qualche istante prima di risalire.
  • La testa resta in asse con la schiena, quindi lo sguardo rimane verso il pavimento.
  • Con un movimento lento e controllato si risale poi alla posizione iniziale, focalizzando lo sforzo sulla parete addominale.
  • Durante la discesa si inspira, salendo si espira.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

ROLL-OUT CON 2 MANUBRI GINOCCHIA A TERRA
26 Ottobre 2018

ROLL-OUT CON 2 MANUBRI GINOCCHIA A TERRA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

WHOODCHOPPER CON 1 MANUBRIO
15 Ottobre 2018

WHOODCHOPPER CON 1 MANUBRIO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.