(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Il Miglior Allenamento con il Bilanciere per Dimagrire Velocemente

data di redazione: 27 Agosto 2014 - data modifica: 17 Aprile 2017
Il Miglior Allenamento con il Bilanciere per Dimagrire Velocemente

Scheda di Allenamento con l'utilizzo di un SOLO bilanciere

Non tutti possono andare regolarmente in palestra, non tutti hanno ore e ore a disposizione per l'allenamento pesi e molti vedono questo allenamento come integrazione alla propria attività sportiva. A volte basta solo un pò di voglia e pochi attrezzi per allenarsi dalla A alla Z senza tralasciare nessun gruppo muscolare e soprattutto ottenendo risultati in termini di tonicità e dimagrimento.

Il bilanciere è un attrezzo molto versatile, con il quale si può allenare tutto il corpo ed in questo articolo vi daremo qualche consiglio per allenarvi a casa vostra in modo efficace e divertente. Iniziate sempre l'allenamento con 10 minuti di corsa e stretching dinamico.

Stretching dinamico? Sono i classici movimenti articolari che si effettuavano a scuola nelle poche ore dedicate all'educazione fisica e quindi circonduzione delle spalle, esercizi per gambe, schiena e busto. Il riscaldamento serve per alzare la temperatura corporea, nel pompare un minimo di sangue nei muscoli e di riscaldare articolazioni e tendini al lavoro successivo che vi aspetterà.

ESERCIZIO NR. 1

FRONT SQUAT

3 SERIE x 15-20 RIPETIZIONI

  • Fate un paio di serie di riscaldamento e poi mettete le piastre che avete nel vostro bilanciere.
  • Mettete un carico gestibile e la versione con il bilanciere posto avanti al petto è più sicura rispetto al back squat soprattutto se vi allenate da soli.
  • Il Front Squat richiede un attimo di apprendimento a livello tecnico ma poi vi darà molte soddisfazioni in quanto i quadricipiti lavorano molto meglio rispetto alla versione con il bilanciere posteriore.

ESERCIZIO NR. 2

AFFONDI

3 SERIE x 15-20 RIPETIZIONI

  • Scaricate il vostro bilanciere,
  • usate quindi un carico più leggero ed iniziate a fare degli affondi in movimento lungo il vostro garage cercando di effettuare 15-20 ripetizioni per gamba.

ESERCIZIO NR. 3

STACCHI CON GAMBE SEMI TESE

2 SERIE x 15-20 RIPETIZIONI

  • Questo esercizio termina il lavoro delle vostre gambe enfatizzando il lavoro nei muscoli posteriori ed inizia il lavoro muscolare della vostra schiena

ESERCIZIO NR.4

REMATORE CON BILANCIERE

3 SERIE x 15-20 RIPETIZIONI

  • ottimo esercizio di body building per la parte centrale della schiena (dorsali , trapezi , deltoidi posteriori)

ESERCIZIO NR.5

TIRATE OLIMPICHE

3 SERIE x 15-20 RIPETIZIONI

  • mettete il bilanciere a terra, allargate le gambe ad altezza spalle, le braccia dovranno stare all'interno delle vostre gambe, ed accovacciatevi.
  • Da questa posizione fate uno stacco da terra esplosivo il quale terminerà con una tirata al mento.
  • Il movimento è unico e si porta il bilanciere praticamente da sotto le ginocchia sino al vostro mento.
  • Un esercizio globale fantastico per terminare il lavoro della vostra schiena

ESERCIZIO NR.6

PUSH PRESS

3 SERIE x 15-20 RIPETIZIONI

  • Mettete il bilanciere sopra il petto con un impugnatura stretta, gomiti alti e con l'ausilio della spinta delle gambe effettuate delle spinte sopra la testa esplosive .

ESERCIZIO NR.7

SPINTE CON BUSTO DECLINATO A TERRA (FLOOR PRESS)

3 SERIE x 10 RIPETIZIONI

  • sdraiatevi a terra e fate un ponte con il vostro corpo, una specie di ponte che si esegue nella lotta greco romana e submission grappling.
  • Impugnate il bilanciere con una presa stretta con braccia molto aderenti al corpo.
  • Partite sempre dal petto con ripetizioni esplosive nella fase concentrica e trattenete il peso nella fase eccentrica e fermate, per qualche istante, il bilanciere sopra il vostro petto.

Questo è solo uno dei tanti allenamenti ABC che si possono effettuare con solo un bilanciere. L'allenamento in questione dura esattamente un'ora, mantenendo i recuperi nell'ordine del minuto e mezzo e se volete al termine del BARBELL WORKOUT potete andare a correre o fare un pò di stretching.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Circuit Training ABC 100
17 Novembre 2016

Circuit Training ABC 100

Circuito Fitness da 100 ripetizioni per dimagrimento e resistenza muscolare e cardiovascolare

Come avere successo con l'allenamento a circuito . L’insuccesso dei circuiti, dove gli sportivi non ottengono risultati né in termini estetici, né tantomeno in termini funzionali è perché le persone riposano, addirittura chiacchierano tra una stazione e l’altra.

Scheda di Allenamento per il Risveglio Muscolare
02 Ottobre 2014

Scheda di Allenamento per il Risveglio Muscolare

Come ricominciare ad allenarsi in palestra dopo lo stop estivo

Riprendere in "tromba" usando gli stessi carichi, può portare ad un infortunio, in quanto la mente, semplicemente non è ancora pronta ad affrontare i carichi di prima, vi sentite forti, ma la mente è ancora in stand by, va risvegliata ! Riprendere piano piano gli allenamenti, non è una perdita di tempo come molti pensano, ma è semplicemente una fase necessaria per affrontare le fasi della preparazione successiva.  

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.