(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento per la Massa Muscolare da 5 Giorni

data di redazione: 27 Agosto 2014 - data modifica: 15 Ottobre 2017
Allenamento per la Massa Muscolare da 5 Giorni

Split routine sistema P.O.F. da 5 giorni per aumento massa muscolare

Allenamento Massa Muscolare da 5 Giorni? L’allenamento con sovraccarico mirato è un metodo per stimolare direttamente ogni gruppo muscolare e poi dargli un’intera settimana di recupero dal suo stato di esaurimento eccessivo. Il modo migliore per riuscirci è aumentare il volume per ogni gruppo muscolare e allenare tutto il corpo nel corso di più allenamenti settimanali, come ad esempio 5 workout, composti da un gruppo muscolare importante ed uno ausiliario.

Questo metodo di 5 workout alla settimana non deve essere seguito come regola , ma come caso eccezionale, per dare uno stimolo maggiore ad alcuni muscoli pigri che vengono surclassati da altri muscoli che crescono in modo maggiore. Mi spiego meglio . 

Prendiamo ad esempio i polpacci, se allenati dopo i quadricipiti e femorali, avranno di certo meno energia da spendere e l’atleta avrà uno stimolo minore (soprattutto mentale) in quanto è a fine allenamento. 

Non è forse vero che alla fine dei workout, gli esercizi vengono eseguiti male e soprattutto “tirati via”? Se siete deboli nei polpacci e li allenate al termine dell’allenamento per le gambe non cresceranno mai come dovrebbero crescere. Se siete deboli nei bicipiti e li allenate sempre e comunque dopo i dorsali, non avrete mai il massimo sviluppo. Perché questo?

Non siamo tutti uguali, alcuni hanno braccia pazzesche eseguendo solo panca e rematori altri no! Altri hanno polpacci enormi semplicemente camminando ! Altri hanno spalle enormi senza fare nulla, spingendo forte solo nella panca. Quindi è chiaro che i muscoli crescono sia con uno stimolo indiretto dato dai grandi esercizi, ma che debbono anche  avere uno stimolo diretto, con un certo volume di allenamento dedicato, per essere stimolati a dovere. Non fate l’errore di eseguire sempre la stessa routine di allenamento per anni perché può essere il motivo della crescita di alcuni muscoli e crescita minore di altri.

Noi siamo dell’idea che cambiare spesso routine di allenamento possa giovare a stimolare i muscoli a dovere, poi siamo anche dell’idea che la stessa minestra dopo un po’ stufa e la noia in palestra non è una bella cosa. 

Quindi ecco la proposta di allenamento in POF (POSITION OF FLEXION) da 5 giorni di allenamento alla settimana, utile ad incrementare la massa muscolare, soprattutto dei muscoli che sono rimasti indietro. 

Questa scheda può essere utilizzata dopo un periodo esplicito di forza dove magari avete fatto 2 o 3 workout la settimana composti esclusivamente da esercizi base multi-articolari quali: stacco, panca, squat, clean and press, trazioni e rematori.

 

SCHEDA ALLENAMENTO MASSA MUSCOLARE 5 GIORNI CON SISTEMA P.O.F.

 

LUNEDI' : DELTOIDI E POLPACCI

 

esercizio serie ripetizioni recupero
lento dietro con bilanciere 3 8-10 2'

alzata laterale 1 braccio

su panca inclinata

3 8-10 non stop

alzata laterale in piedi

al cavo basso

3 8-10 non stop
leg curl con punte estese 2 20 1'
calf alla leg press 45° 3 20 1'
calf machine in piedi 3 20 1'
calf seduto 2 12

1'


MARTEDI' : SCHIENA E POSTERIORI COSCIA

 

esercizio serie ripetizioni recupero

trazioni alla sbarra dietro

il collo

3 max 2'
Rematore bilanciere 3 8-10 2'
lat machine avanti 3 8-10 2'

pullover macchina

o manubrio

3 8-10 1'30"
stacchi gambe tese 3 8-10 1'30"
leg curl 3 8-10 1'30"

 

MERCOLEDI' : PETTORALI E TRAPEZI

 

esercizio serie ripetizioni recupero
panca inclinata 3 8-10 2'

croci manubri

su inclinata

2 8-10 1'
croci cavi 2 8-10 1'

distensioni su

panca piana

3 8-10 2'
croci piane ai cavi 2 8-10 1'
pectoral machine 2 8-10 1'

scrollate manubri su

panca inclinata

3 8-10 1'30"


 

GIOVEDI' : QUADRICIPITI E ADDOMINALI

 

esercizio serie ripetizioni recupero
squat 3 8-10 3'
sissy squat 3 8-10 1'
leg extension 3 8-10 1'

sollevamenti ginocchia

appesi alla sbarra

3 15 1'
abdominal machine 3 15 1'
crunch a terra 3 15 1'
     


 VENERDI' : BRACCIA

esercizio serie ripetizioni recupero
curl alternati con manubri 3 10 1'30"
curl con manubri su inclinata 2 10 1'30"
curl di concentrazione 2 10 1'30"
french press 3 10 1'30"

estensioni dietro collo

manubrio

2 10 1'30"

estensioni busto a 90

con cavo

2 10 1'30"
       
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

10 Alimenti da NON Assumere in Definizione Muscolare
12 Aprile 2015

10 Alimenti da NON Assumere in Definizione Muscolare

Cosa NON Bisogna Consumare in questa fase della Stagione

Nell'articolo Definizione Muscolare - 5 Alimenti da Evitare Assolutamente avevamo parlato a grandi linee delle categorie di alimenti da evitare assolutamente in fase di definizione muscolare. Se state entrando in questa delicata fase, ecco i 10 alimenti da evitare se volete ottenere un addome definito, gambe di granito e petto scolpito

Massa & Definizione con Trx, Sandbag e Kettlebell
07 Dicembre 2015

Massa & Definizione con Trx, Sandbag e Kettlebell

Scheda di Allenamento per la Massa - Definizione con Attrezzi Funzionali

E' possibile incrementare la massa muscolare utilizzando attrezzi non convenzionali, per tale scopo, come: Trx, Sandbag o Kettlebell? La risposta è sì, ma è necessario adottare alcuni principi ed accorgimenti. 

Ultimi post pubblicati

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.

Il Doping Nel BodyBuilding
10 Giugno 2019

Il Doping Nel BodyBuilding

Diventare un bodybuilder professionista, di alto livello, richiede l'uso di potenti farmaci che sono collegati al malfunzionamento di molti organi del nostro corpo sino ad arrivare al decesso prematuro. Le sostanze incriminate sono gli steroidi anabolizzanti, l'insulina, l'HGH e i diuretici.