(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Orario Giusto Per Andare in Palestra

data di redazione: 05 Aprile 2014 - data modifica: 05 Marzo 2019
Orario Giusto Per Andare in Palestra

come funziona il corpo umano

Orario Giusto Per Andare in Palestra

Un match sportivo, un allenamento "brucia grassi", una seduta di tonificazione o un training di coordinazione. 

Per migliorare i risultati, a volte basta scegliere il momento giusto, quello in cui l'organismo è più predisposto all'obiettivo. 

Ecco, di seguito, il momento giusto in base ai risultati che si vogliono ottenere. 

Perdere peso - dalle 6.30 alle 9

Le attività: corsa, bicicletta, vogatore

«Una blanda attività aerobica appena svegli e a stomaco vuoto fa perdere peso», spiega Massimo Spattini, specialista in medicina dello sport e scienze alimentari. «Infatti l'organismo trae energia dalle scorte di grassi perché non trova zuccheri. Se però volete puntare su qualcosa di più impegnativo, mangiate uno yogurt o del muesli per evitare pericolosi cali di zuccheri. C'è un altro vantaggio: l'attività fisica manterrà il metabolismo accelerato almeno per le dodici ore successive»

Il consiglio ABC FIT

La mattina i muscoli sono "freddi" e il riscaldamento diventa irrinunciabile.

Coordinarsi - dalle 12 alle 14

Le attività: step, dance, boxing

«Ci sono attività che non si possono svolgere senza una perfetta coordinazione dei movimenti», dice Daria Illy, dottore in scienze motorie. «L'ideale è metterle in agenda tra mezzogiorno e le 14, quando, confermano studi recenti, questa capacità è davvero al massimo». 

Il consiglio

Non fate un pasto completo prima del training, altrimenti l'organismo dirotta risorse per la digestione a scapito dei muscoli. 

Piuttosto, se iniziate alle 13, mangiate alle 11 e mezz'ora prima del training uno snack naturale (sono ottimi tre-quattro biscotti al riso soffiato).

Vincere - dalle 15 alle 17

Le attività: tennis, squash, sport di squadra in genere

Nel caso si voglia vincere un match, specialmente se si tratta di uno sport con la palla, ciò che conta è la concentrazione, la capacità di tenere sempre gli occhi fissi sull'obiettivo. «E' bene allora impegnarsi tra le 15 e le 17: le ricerche dimostrano che la soglia di attenzione sale nel pomeriggio», dice Illy. 

Il consiglio 

«Ricordate una cosa: se il cervello è al meglio, il corpo no e non può essere "spinto" come al mattino. Quindi, se di solito la vostra frequenza cardiaca è attorno ai 170 battiti per minuto, diminuitela almeno del 10 percento».

Tonificare - dalle 19 alle 21

Le attività: training con i pesi

«Il workout serale è perfetto per sciogliere le tensioni psico-fisiche. Non solo: le endorfine in circolo garantiranno sonni più tranquilli», spiega Illy. «In più, il corpo è al picco della temperatura, quindi sarà più facile lavorare sui muscoli per tonificarli». Prima, però, ricordate di mangiare uno snack leggero: bastano anche cracker integrali». 

Il consiglio

C'è un inconveniente: mentre di giorni si possono sciogliere le tensioni muscolari muovendosi dopo il training, se andate subito a dormire, rischiate di risvegliarvi indolenziti. 

Cosa fare? 

Basta eseguire gli esercizi più lentamente.

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenarsi Troppo fa Male?
05 Marzo 2019

Allenarsi Troppo fa Male?

Se per allenamento intendete sedute da Body Builder 6 giorni su 7, la risposta è sicuramente sì. Allenarsi con i pesi, con intensità , tutti i giorni, porta il fisico al sovrallenamento ed è uno dei motivi per il quali la gente non cresce muscolarmente.

Cultura Fisica, Culturismo e Body Building
01 Ottobre 2014

Cultura Fisica, Culturismo e Body Building

 Cultura Fisica e Culturismo sono due termini che, provocano una certa nostalgia, evocano ricordi di quando usavamo solo queste parole per specificare l'allenamento con i pesi, i muscoli. 

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.