(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Trazioni a braccio dritto e a busto flesso

data di redazione: 21 Settembre 2014 - data modifica: 14 Febbraio 2019
Trazioni a braccio dritto e a busto flesso

Esercizio di bodybuilding sconosciuto per allenare Dorsali e Deltoidi Posteriori

Le trazioni a braccio dritto e a busto flesso sono un esercizio a molti sconosciuto per allenare:

  • DORSALI
  • DELTOIDI POSTERIORI

E' molto importante avere una vasta gamma di esercizi di bodybuilding su cui basarsi per allenarsi, soprattutto a casa, ove non si hanno tutti gli strumenti a disposizione di una palestra commerciale. 

Questo esercizio è particolarmente adatto a chi non possiede una lat machine per i classici pulldown con sbarra.

Inoltre è un esercizio utile per allenare il gran dorsale, in quanto questo muscolo è responsabile della retroposizione dell'omero che avviene in maniera evidente in questo esercizio. 

 

  • Prendete un manubrio con una presa in pronazione
  • Piegatevi in avanti a partire dal punto vita
  • Mantenete le gambe piegate
  • La zona lombare è piatta ed in tiro
  • Il braccio attivo che dovrà effettuare il movimento sarà disteso verso il basso
  • L'altro braccio sarà appoggiato nell'altra coscia per dare equilibrio.

Esecuzione

  • Mantenendo il braccio più dritto possibile
  • contraete i dorsali e tirate il manubrio indietro e più in alto possibile
  • Fermatevi per uno o due secondi nel punto alto del movimento nella massima contrazione
  • Tornate alla posizione molto lentamente sfruttando anche la fase eccentrica del movimento
  • Eseguite le ripetizioni prescritte passate all'altro lato

Si consigliano pesi piuttosto bassi in quanto è un esercizio tecnicamente difficile ed inusuale. 

Può servire come esercizio finale di isolamento per i muscoli dorsali, risparmiando i muscoli bicipiti che magari sono stati pesantemente affatticati dagli altri esercizi precedentemente effettuati.

 

Pensiamo a routine di allenamento classiche con trazioni e rematori vari, dove i bicipiti hanno lavorato senza sosta, ecco questo potrebbe essere un esercizio intermedio o finale di queste routine. 

Intermedio per riposare i bicipiti e pre stancare i dorsali, finale per terminare il lavoro di stimolo dell'incremento della massa muscolare dorsale con un esercizio di puro isolamento. 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Trazioni al Lat Machine avanti al petto
01 Ottobre 2014

Trazioni al Lat Machine avanti al petto

Lat-machine Pulldowns

Tenendo la schiena arcuata durante l'esercizio, lentamente tirate il peso verso il basso fino a quando non toccherà la parte superiore del torace davanti al collo. Ritornate lentamente alla posizione di partenza e ripetete il movimento.

20 Modi per Effettuare il Pullover
05 Agosto 2016

20 Modi per Effettuare il Pullover

Il Pullover, traducibile letteralmente come "tirare oltre" è un esercizio con i pesi mirato prevalentemente alla stimolazione dei muscoli grande pettorale e grande dorsale

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.