(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Muscoli più Grossi se Aggiungete le Bande Elastiche al vostro Bilanciere

data di redazione: 08 Giugno 2016
Muscoli più Grossi se Aggiungete le Bande Elastiche al vostro Bilanciere

Le bande elastiche, in palestra conosciute come rubber band, sono un ottimo strumento per l'allenamento della forza, che danno anche un notevole impulso e stimolo alla crescita muscolare. Normalmente, quando si esegue un esercizio che può essere un curl con bilanciere per i bicipiti o delle distensioni con manubri per i pettorali, accade che dopo aver eseguito la prima metà del movimento concentrico, la seconda metà del movimento sarà più facile. Se iniziate ad utilizzare le rubber band, il movimento sarà costantemente duro dall'inizio alla fine e questo significa innescare nuova crescita muscolare. A seconda dello spessore della banda, che hanno anche colori diversi, avremo un grado di resistenza diverso.

Colore: Rosso (Mini)

Larghezza: 1,4 cm

Lunghezza: 106 cm

Resistenza: 3 - 13 KG

Colore: Viola (small)

Larghezza: 2,9 cmm

Lunghezza: 104 cm

Resistenza: 20 - 30 KG

Colore: Verde (Medium)

Larghezza: 4,7 cm

Lunghezza: 106 cm

Resistenza: 30 - 53 KG

Colore: Blu (Large)

Larghezza: 6,5 cm

Resistenza: 28 - 70 KG

Fatta questa premessa le bande elastiche possono aiutare l'atleta nell'effettuare trazioni o parallele, perché a seconda del colore, possono togliere più o meno peso agevolando quindi il movimento; ma possono altresì incrementarne la resistenza in alcuni esercizi dando maggiore pompaggio ai muscoli, provare per credere. Vediamo in quali esercizi possono essere utilizzate.

Cliccando nel titolo potrete visionare il tutorial tecnico dell'esercizio.

SQUAT CON RUBBER BAND

STACCO CON RUBBER BAND

PANCA PIANA CON RUBBER BAND

CURL CON BILANCIERE CON RUBBER BAND

REMATORE CON RUBBER BAND

FRONT SQUAT CON RUBBER BAND

Questi sono solo alcuni esempi dei principali esercizi che prevedono l'utilizzo delle rubber band per incrementare la resistenza dei movimenti. Si possono applicare anche ai manubri e ad altri esercizi per le spalle come alzate o distensioni.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Gambe e Schiena assieme?
02 Ottobre 2014

Gambe e Schiena assieme?

Possono coesistere queste due grandi aree muscolari in un'unica seduta di allenamento?

Partendo dal presupposto che l’esercizio base per antonomasia relativo all’allenamento delle gambe è lo squat con bilanciere e l’esercizio base della schiena è lo stacco da terra,  capite bene che inserire questi due esercizi nella stessa sessione di allenamento è alquanto controproducente per l’impegno eccessivo a livello del sistema nervoso centrale che questi movimenti globali provocano.

Scheda di allenamento per la parte superiore del corpo
17 Novembre 2016

Scheda di allenamento per la parte superiore del corpo

Questa scheda prevede 10 serie pettorali, 10 serie dorsali, un pompaggio alle spalle e una rifinitura alle braccia

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.