(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Body Building e la Paura del Massimale

data di redazione: 09 Marzo 2014 - data modifica: 15 Maggio 2018
Body Building e la Paura del Massimale

Body Building e la Paura del Massimale

Carico massimale e paura; molti Body Builder, specie i neofiti, hanno una gran paura di provare i massimali temono di farsi male o di rimanere sotto un bilanciere carico. 

Paure legittime, senza alcun dubbio, ma forse dimenticano o non sanno che se non si prova mai il massimale, il loro potenziale di Body Builder rimarrà inespresso e questo non e' un bene !

Senza i massimali il SNC (sistema nervoso centrale.) non sara' mai in grado di percepire e registrare nuovi pesi mai " sentiti" prima e questo limita il suo voltaggio neuronale a livello delle fibre muscolari, in poche parole non sarete mai in grado di scaricare la forza al 100 per 100.
 
Allora datevi da fare, ma rispetatte alcune semplici regole: Scaldatevi sempre molto bene con serie a peso leggero. Avete due metodi per arrivare al vostro massimale su un determinato esercizio Base ( panca piana bilanciere, squat, stacco da terra, milutary press, rematore)
 

Il metodo diretto nell'allenamento della forza


Questo metodo prevede una serie di prove che portino a calcolare direttamente il carico massimo che l'atleta è in grado di sollevare. 

E' un test massimale che porta l'individuo ad un livello di intensità dove la fatica impedisce un ulteriore aumento del carico.
 
PROTOCOLLO:
 
  • 1 a serie da 10 ripetizioni al 40% del massimale previsto
  • 2 a serie da 5-6 ripetizioni al 50-60% del massimale previsto
  • 3 a serie da 2-3 ripetizioni all'80% del massimale previsto
  • 4 a serie da 1 ripetizioni al 90% del massimale previsto
  • 5 a serie 1 ripetizione al 100% del massimale previsto
  • - se si riesce : aumentare la resistenza tra 2,5 e 5% per riprovare
  • - se non riuscito: sottrarre alla resistenza il 2,5 e 5% e riprovare

N.B: il recupero tra le serie deve essere completo (tra 1 minuto e mezzo e 3minuti).

Il valore dell'1-RM è riportato come il peso dell'ultima alzata completata con successo.

Questa prova, molto valida per atleti evoluti, è assolutamente sconsigliata ai principianti, ai bambini ed agli anziani. Va eseguita dopo un riposo di uno o più giorni per consentire al muscolo di recuperare le fatiche degli allenamenti precedenti.

Il metodo indiretto nell'allenamento della forza


Questo metodo prevede una serie di prove che portino a calcolare indirettamente il carico massimo che l'atleta è in grado di sollevare. E' un test submassimale che porta l'individuo ad un livello di intensità prefissato.

 
PROTOCOLLO:
 
Esempio di test indiretto basato sulle 6 ripetizioni.
 
- riscaldamento leggero di 5-10 ripetizioni al 50% del previsto 6-RM
- 1'riposo e allungamento, poi 6 ripetizioni al 70% del previsto 6-RM
- si ripete 6 ripetizioni al 90% del previsto 6-RM
- dopo 2'di riposo 6 ripetizioni al 100-105% del previsto 6- RM
- se si riesce: aumentare la resistenza tra 2,5 e 5% per riprovare
- se non riuscito: sottrarre alla resistenza il 2,5 e 5% e riprovare
 
Questo tipo di prova è adattabile anche a principianti, bambini ed anziani. Tenere sempre presente, soprattutto per questi ultimi, l'importanza della corretta tecnica di respirazione durante l'esercizio.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Pliometria per l'Incremento della Forza e Massa Muscolare
01 Febbraio 2015

Pliometria per l'Incremento della Forza e Massa Muscolare

Come diventare più forti e grossi inserendo qualche esercizio pliometrico nelle ordinarie sedute di allenamento

Le grandi fibre muscolari a contrazione rapida sono progettate per produrre un livello di forza molto alto, ma essendo state progettate per intervenire in caso di extrema ratio, richiedono anche un grande segnale elettrico dato dal sistema nervoso. Il sistema nervoso è come una centrale operativa che chiama le Unità Operative ( in questo caso muscolari) in caso di necessità e soprattutto urgenza.

Incremento della Forza in Modo Semplice
15 Novembre 2018

Incremento della Forza in Modo Semplice

Scheda di Allenamento Semplice, Grezza con pochi fronzoli ma che funziona

Muscoli Grossi partono da una forza di base di un certo livello. L'Allenamento della Forza non è una passeggiata, non è una questione prettamente fisica ma è una questione anche di testa. I protocolli di Allenamento sono lunghi, estenuanti, gli esercizi da allenare sono pochi e possono annoiare , il sistema nervoso centrale viene messo alla dura prova. Se notiamo nelle palestre italiane di bodybuilding quanti ragazzi effettuano il mesociclo dedicato esclusivamente alla forza?

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.