(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Jiujitsu brasiliano - La posizione del Ginocchio sullo Stomaco

data di redazione: 14 Ottobre 2014 - data modifica: 15 Febbraio 2019
Jiujitsu brasiliano - La posizione del Ginocchio sullo Stomaco

Applicazione con immagini tecniche

Jiujitsu brasiliano - La posizione del Ginocchio sullo Stomaco

Il Jiujitsu brasiliano di norma esalta la posizione di monta come la più desiderabile da ottenere in un combattimento reale tra 2 persone. 

Ciò in quanto si tratta di una posizione stabile che permette di colpire l'avversario con una quasi totale impunità e allo stesso tempo mette in condizione di entrare in un gran numero di prese di sottomissione. 

Man mano che si avanza nella pratica delle tecniche di ju jitsu , tuttavia, vi sono alcuni argomenti per ritenere che un'altra posizione : 

  •  IL GINOCCHIO SULLO STOMACO,  Equivalga quanto a efficacia alla posizione di monta.

In realtà vi sono alcuni aspetti in cui il ginocchio sullo stomaco è chiaramente superiore alla posizione di monta.  

Al neofita può sembrare instabile, ma gli esperti possono utilizzarla per dominare e controllare finanché i tentativi più selvaggi di evasione . 

Cosa offre la posizione del ginocchio sullo stomaco?: 

  1. Una mobilità straordinaria permettendo di muoversi agilmente in risposta all'avversario
  2. potete colpire l'avversario e controllarlo 
  3. la pressione del ginocchio sul petto se fatta bene, nei punti e modalità giusta provoca dolori lancinanti
  4. Permette di rialzarsi in piedi velocemente se la situazione degenera 

ESECUZIONE DELLA TECNICA 

  

L'Atleta che è sopra , mantiene la posizione trasversale sull'atleta che sta sotto.

 

E' una buona posizione , ma l'atleta che è sopra decide di passare al ginocchio sullo stomaco che è una posizione ancor meglio vantaggiosa.

 

 

Tenendo il bavero e la cintura, l'atleta che è sopra si solleva di scatto e mette il suo ginocchio sullo stomaco dell'atleta che è sotto.

 

 

  • La gamba esterna va in allungo ben distesa lontana dal braccio destro dell'atleta che sta sotto
  • per evitare eventuali prese utili poi al ribaltamento
  • L'atleta che sta sopra ora sta spingengo fortemente il ginocchio contro lo stomaco dell'avversario mentre
  • contemporaneamente lo tira verso l'alto con il braccio sinistro sotto il collo.

 

 

  • L'atleta dominante a questo punto cambia la posizione delle mani,
  • toglie una mano dalla cintura per metterla all'interno del bavero dell'atleta che sta sotto ,
  • l'altra mano prende il Gi al gomito e lo tira verso l'alto.
  • Ora l'avversario che sta sotto può fare ben poco e questa tecnica apre la strada a strangolamenti e tecniche di leva al gomito 
Scritto da: Davide Ursillo
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Evasione dalla posizione di monta
22 Maggio 2019

Evasione dalla posizione di monta

Come uscire da una delle posizioni più difficili

La posizione di monta è uno dei traguardi più ambiti nelle MMA per via della loro efficacia nel ground 'n pound. Nella lotta è un po' meno pericolosa ma è possibile uscirne adottando alcuni accorgimenti tecnici.

Brazilian Jiu Jitsu- Ribaltamento dalla mezza guardia con sottomissione
13 Gennaio 2016

Brazilian Jiu Jitsu- Ribaltamento dalla mezza guardia con sottomissione

Tecnica illustrata del maestro A. Vasconcelos Dos Santos (Batatinha)

Il modo in cui ci illustra il Brazilian Jiu Jitsu questo grande Maestro ci ha fatto innamorare di quest'arte e lo ringraziamo della sua preziosa collaborazione. In esclusiva per ABC mostra una tecnica di ribaltamento da una posizione di mezza guardia.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.