(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Piccolo e Grande Romboide

data di redazione: 30 Settembre 2018 - data modifica: 01 Novembre 2018
Piccolo e Grande Romboide

Origine, inserzione ed azione

Il piccolo e grande romboide sono posti profondamente al muscolo trapezio e uniscono la colonna vertebrale al margine mediale della scapola. 

Il muscolo piccolo romboide origina dal legamento nucale, si porta in basso e si inserisce sul margine mediale della scapola.

Il muscolo grande romboide si trova inferiormente al precedente e origina dai processi spinosi delle ultime 4 vertebre toraciche. Anch’esso si inserisce sul margine mediale della scapola.

ORIGINE: 

  • Piccolo romboide: processi spinosi della 6ª e 7ª vertebra cervicale; 
  • Grande romboide: processi spinosi della 1ª-4ª vertebra toracica. 

INSERZIONE: 

  • Piccolo romboide: margine mediale della scapola a livello del trigone della spina; 
  • Grande romboide: si inerisce margine mediale della scapola inferiormente al muscolo piccolo romboide. 

AZIONE: 

  • Adducono la scapola avvicinandone l’angolo inferiore al rachide e abbassano di conseguenza la spalla.

COME SI ALLENANO?

Esercizi che coinvolgono il muscolo: Romboide

  • Croci su panca reclinata con manubri
  • Croci su panca reclinata ai cavi
  • Distensioni alle parallele
  • Distensioni su panca reclinata con bilanciere
  • Distensioni su panca reclinata con manubri
  • Estensioni trasversali delle spalle alla macchina specifica
  • Estensioni trasversali delle spalle con manubri
  • Iperestensioni
  • Iperestensioni inverse
  • Pullover alla lat machine
  • Pullover alla macchina
  • Rematore al pulley orizzontale con maniglia a presa stretta
  • Rematore alla dorsy bar
  • Rematore con bilanciere a presa supina
  • Rematore con manubrio
  • Stacchi da terra con bilanciere
  • Stacchi da terra con bilanciere a gambe tese
  • Trazioni alla lat machine a presa prona davanti
  • Trazioni alla lat machine a presa prona dietro
  • Trazioni alla lat machine a presa supina
  • Trazioni alla sbarra a presa neutra
  • Trazioni alla sbarra a presa prona davanti
  • Trazioni alla sbarra a presa prona dietro
  • Trazioni alla sbarra a presa supina

In grassetto abbiamo evidenziato gli esercizi migliori per allenare tale distretto muscolare. 

    Scarica eBook
    Scarica eBook

    Potrebbe interessarti anche

    Muscoli: Tabella Riepilogativa Delle Origini, Inserzioni ed Azioni
    24 Novembre 2018

    Muscoli: Tabella Riepilogativa Delle Origini, Inserzioni ed Azioni

    Le strutture muscolari sono i principali effettori in grado di convertire l’energia chimica in energia meccanica nell’organismo umano, strutturalmente sono composti da una componente contrattile (generalmente nei testi raffigurata in rosso) e da una tendinea (generalmente nei testi raffigurata in bianco), costituita dalla fusione degli elementi connettivali di rivestimento presenti a diversi livelli nel muscolo (endomisio, perimisio epimisio).

    Sottospinato
    25 Gennaio 2019

    Sottospinato

    Origine, inserzione ed Azione

    Il muscolo Sottospinato (Infraspinatus), posteriore, il cui tendine si inserisce leggermente al di sotto dell'inserzione del muscolo sovraspinato (numero 8 dell'immagine) fa parte del complesso della cuffia dei rotatori.

    Ultimi post pubblicati

    Allenamento PHA
    18 Giugno 2019

    Allenamento PHA

    Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

    I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
    16 Giugno 2019

    I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

    Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.