(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Grande Pettorale

data di redazione: 15 Ottobre 2018 - data modifica: 01 Novembre 2018
Grande Pettorale

Origine, inserzione ed Azione

Unitamente al muscolo piccolo pettorale, al muscolo succlavio e al muscolo dentato anteriore, costituisce i muscoli toracoappendicolari (muscoli estrinseci del torace).

Il muscolo grande pettorale è innervato dai nervi toracici anteriori del plesso brachiale (C5-C8 e T1); contrandosi, adduce e ruota all’interno l’omero oppure, se prende punto fisso all’omero, solleva il tronco.

È situato anteriormente nel torace e forma gran parte della parete anteriore del cavo ascellare. Vi si distinguono una parte clavicolare, una parte sterno-costale ed una parte addominale.

ORIGINE: 

  • Parte clavicolare: metà mediale del margine anteriore della clavicola; 
  • Parte sterno-costale: fascia sternale e dalle cartilagini della 2ª-6ª costa; 
  • Parte addominale: foglietto anteriore della guaina dei muscoli retti nella sua parte superiore. 

INSERZIONE: 

  • Margine laterale del terzo superiore del solco bicipitale dell’omero 
  • Tubercolo maggiore dell’omero 

AZIONE: 

  • Prendendo punto fisso sul torace: abbassa il braccio, partendo dalla posizione verticale lo anteriorizza e lo adduce completamente. 
  • Considerando le braccia pendenti lungo il tronco: innalza, anteriorizza la spalla e intraruota l’omero. 
  • Prendendo punto fisso sull’omero: eleva il tronco e lo avvicina al braccio
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Muscoli Tonici e Fasici
19 Settembre 2018

Muscoli Tonici e Fasici

Il nostro sistema locomotore ha il compito di avvolgere due grandi funzioni tra loro complementari ma fisiologicamente del tutto distinte: la "funzione dinamica" quella dei nostri gesti e dei nostri movimenti e la "funzione statica" che controlla la posizione eretta in tutte situazioni di locomozione. E' facile capire che queste due funzioni non possono dipendere da uno stesso sistema muscolare o, più esattamente, da una stessa funzione neuro-muscolare.

CORACOBRACHIALE
02 Marzo 2019

CORACOBRACHIALE

Origine, Inserzione Ed Azione

Il muscolo coracobrachiale è innervato dal nervo muscolocutaneo (C6-C7) che lo attraversa obliquamente. Contraendosi, flette e adduce il braccio.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.