(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Turkish Get Up

data di redazione: 22 Settembre 2016 - data modifica: 28 Marzo 2019
Turkish Get Up

Il turkish get up (T.G.U.) rappresenta un efficace esercizio per migliorare propriocezione e stabilità a livello del tronco e della spalla. 

Inoltre attiva una grande quantità di muscoli a livello del core più di molti altri esercizi funzionali. 

Questo esercizio funzionale, che prevede l'utilizzo delle kettlebell, è difficile da classificare; siamo abituati a esercitarci con movimenti che allenano alcuni distretti muscolari, rispetto ad altri, o allenare una serie di catene muscolari che servono ad esprimere forza per effettuare un determinato esercizio complesso, il Turkish Get Up è diverso. 

È un movimento altamente dinamico che è propedeutico per sviluppare forza in altri esercizi. Stabilità della spalla, lavoro di tutto il corpo nello spazio fanno di questo movimento, non facile da eseguire, un esercizio efficacissimo soprattutto per coloro che praticano sport di combattimento e/o discipline marziali.

Qui di seguito vi alleghiamo il Tutorial Video relativo all'esecuzione di questo fantastico esercizio.

TURKISH GET UP VIDEO TUTORIAL

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

SLANCIO Olimpico - Le 2 Fasi che Caratterizzano questo Esercizio
04 Giugno 2015

SLANCIO Olimpico - Le 2 Fasi che Caratterizzano questo Esercizio

Come si effettua lo Slancio Olimpico

Lo slancio è una delle due (in passato, tre) specialità del sollevamento pesi. A differenza dello strappo, in cui l'atleta compie un unico movimento per portare il bilanciere sopra la propria testa, nello slancio l'atleta prima compie un movimento detto girata, in cui porta il bilanciere all'altezza delle spalle, e poi un altro movimento per portarsi sotto il bilanciere e concludere l'alzata al di sopra del capo, a braccia tese. Questo secondo movimento può essere svolto a piedi pari o sforbiciata, cioè portando un piede in avanti e un piede dietro. Per essere valido, il sollevamento deve concludersi comunque con l'atleta a piedi paralleli e braccia tese; in questa posizione aspetta il segnale dell'arbitro per poter posare il bilanciere.

Affondi con Salto Esplosivi
14 Febbraio 2019

Affondi con Salto Esplosivi

Esercizio per allenare quadricipiti e glutei a corpo libero

Gli affondi sono un esercizio straordinario per allenare quadricipiti e glutei in modo primario e bicipiti femorali e polpacci in modo secondario, in quanto questi muscoli hanno solamente compiti ausiliari di supporto. Se osserviamo attentamente il movimento dell'affondo in avanti, noteremo che questo esercizio non è altro che uno squat ad una gamba con l'altra gamba che funge d'appoggio. 

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.