(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Gli Esercizi Del Crossfit

data di redazione: 13 Maggio 2018
Gli Esercizi Del Crossfit

Il CrossFit è un allenamento, di tipo funzionale, completo, che porta benefici a 360°. 

Il CrossFit permette di aumentare in maniera armonica la propria massa muscolare, avendo però obiettivi prestazionali e non estetici. Non è però l'obiettivo principale di chi pratica Crossfit.

Il CrossFit apporta benefici a livello di:

  • resistenza
  • forza
  • agilità
  • equilibrio
  • velocità
  • dimagrimento
  • miglioramento della composizione corporea
  • aumento della massa muscolare
  • miglioramento della qualità muscolare

Il crossFit è composto da tre settori: 

  • ginnastica
  • condizionamento metabolico
  • weightlifting (allenamento olimpico)

Ginnastica è rappresentata dalla lettera G, condizionamento metabolico dalla lettera M e weightlifting dalla lettera W.

Se volete qualche notizia ulteriore su come è strutturato il CrossFit leggete questo articolo: ALLENAMENTI BREVI INTENSI E FREQUENTI.

In questo articolo faremo una panoramica veloce di tutti gli esercizi effettuati in questa disciplina, dividendoli per settori.

WEIGHTLIFTING

POWER

  • Squats
  • Zercher Squat
  • Bulgarian Squat
  • Third world Squat
  • Sissy Squat
  • Prisoner Squat
  • Back Squat
  • Tabata Squat
  • Front Squat
  • Reverse Hack Squat
  • Barbell Hack Squat
  • Low and High Bar Squat
  • Power Squat
  • Wall Squat
  • Half Squat
  • Lateral Squat
  • Deadlifts
  • Sumo Deadlift
  • Dumbbell Deadlift
  • Romanian Deadlift
  • Single Leg Deadlift
  • Trap Bar Deadlift
  • Snatch Grip Deadlift

PRESSES

  • Squat Press
  • Bench Pres
  • Leg Press
  • Military Press
  • Push Press

OLYMPIC

  • Cleans
  • Power Cleans
  • Squat Cleans
  • Hang Squat Cleans
  • Snatches
  • Hang Snatch
  • Squat Snatch
  • Jerks
  • Clean and Jerk

KETTLEBELL

  • Kettlebell Clean & Jerk
  • Kettlebell Swing
  • Strict Press
  • Kettlebell Snatch
  • Turkish Getup

BODYWEIGHT

  • Rope Climb
  • Back Extension
  • Box Jump
  • Lunge Walk
  • Tabata / Air SquatCrossfit Hang Clean
  • Rope Jump
  • L Sit
  • Handstands
  • Dips
  • Elbow to Knee
  • Muscle Up
  • Burpees

ENDURANCE

  • Run
  • Row
  • Swim

Dalla combinazione di questi esercizi nasce il WOD.

WOD è l’acronimo di Workout of the day, cioè l’allenamento del giorno. 

A seconda della tipologia di allenamento, la seduta avrà una durata più o meno lunga, anche se il lite motive del CrossFit è la velocità: sedute brevi, intense e frequenti.

Fare CrossFit, non significa allenarsi a caso, cosa che capita molto spesso. Bisogna seguire degli schemi che portano ad una preparazione fisica e tecnica completa.

Gli schemi più utilizzati sono 5+2, cioè 5 giorni di allenamento e 2 di riposo, oppure 3+1 cioè tre di allenamento ed uno di riposo. 

Nella guida: ALLENAMENTI BREVI INTENSI E FREQUENTI, abbiamo inserito lo schema ufficiale utilizzato dai preparatori del CrossFit.

Se siete appassionati di CrossFit potrebbero interessarvi i seguenti nostri articoli:

I MIGLIORI ESERCIZI CROSSFIT A CORPO LIBERO

GUIDA SULL'INTEGRAZIONE PER IL CROSSFIT

WEIGHTLIFTING E CROSSFIT DEL DR.ANTONIO GARDELLI

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Esercizio Funzionale il mini circuito "Bastard"
01 Ottobre 2014

Esercizio Funzionale il mini circuito "Bastard"

Esercizi Functional Training

è un esercizio veramente Duro e bastardo del FUNCTIONAL TRAINING.     Cos'è ? è un esercizio complesso formato da :   stacco da terra con girata al petto distensione in alto discesa con appoggio sul collo Squat  lento dietro in piedi con bilanciere good morning ritorno in posizione

SLANCIO Olimpico - Le 2 Fasi che Caratterizzano questo Esercizio
04 Giugno 2015

SLANCIO Olimpico - Le 2 Fasi che Caratterizzano questo Esercizio

Come si effettua lo Slancio Olimpico

Lo slancio è una delle due (in passato, tre) specialità del sollevamento pesi. A differenza dello strappo, in cui l'atleta compie un unico movimento per portare il bilanciere sopra la propria testa, nello slancio l'atleta prima compie un movimento detto girata, in cui porta il bilanciere all'altezza delle spalle, e poi un altro movimento per portarsi sotto il bilanciere e concludere l'alzata al di sopra del capo, a braccia tese. Questo secondo movimento può essere svolto a piedi pari o sforbiciata, cioè portando un piede in avanti e un piede dietro. Per essere valido, il sollevamento deve concludersi comunque con l'atleta a piedi paralleli e braccia tese; in questa posizione aspetta il segnale dell'arbitro per poter posare il bilanciere.

Ultimi post pubblicati

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.

Il Doping Nel BodyBuilding
10 Giugno 2019

Il Doping Nel BodyBuilding

Diventare un bodybuilder professionista, di alto livello, richiede l'uso di potenti farmaci che sono collegati al malfunzionamento di molti organi del nostro corpo sino ad arrivare al decesso prematuro. Le sostanze incriminate sono gli steroidi anabolizzanti, l'insulina, l'HGH e i diuretici.