(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Ricetta Cupcakes Crudisti

data di redazione: 01 Maggio 2016
Ricetta Cupcakes Crudisti

I cupcakes sono degli squisitissimi dessert che hanno spopolato in America e da qualche tempo sono presenti anche nei nostri reparti pasticceria. Qui vedremo una ricetta salutare per creare dei cupcakes crudisti ai datteri.

I datteri sono un frutto tipico dei paesi dell'Asia occidentale e dell'Africa mediterranea e vengono prodotti dalla palma da dattero.

Sono ricchi di zuccheri naturali che danno un'immediata energia all'organismo, contengono ferro, vitamina C e quelle del gruppo B ( B1, B2, B3, B5 ), contribuiscono ad abbassare il colesterolo, sono un antinfiammatorio naturale ed essendo ricchi di fibre aiutano a "pulire" l'intestino.


Attenzione a consumare solo i datteri privi di additivi artificiali!


Valori Nutrizionali Cupcake Crudista

Quantità per 100 grammi

  • Calorie 282
  • Grassi 0,4 g
  • Acidi grassi saturi 0 g
  • Acidi grassi polinsaturi 0 g
  • Acidi grassi monoinsaturi 0 g
  • Colesterolo 0 mg
  • Sodio 2 mg
  • Potassio 656 mg
  • Carboidrati 75 g
  • Fibra alimentare 8 g
  • Zucchero 63 g
  • Proteina 2,5 g
  • Vitamina A 10 IU Vitamina C 0,4 mg
  • Calcio 39 mg Ferro 1 mg
  • Vitamina D 0 IU Vitamina B6 0,2 mg
  • Vitamina B12 0 µg Magn


Non è indispensabile essere vegani e crudisti però per provare questi deliziosi dolcetti.

Non necessitano di cottura e quindi li potrete assaporarli anche in piena estate.


Ricetta Cupcakes crudisti ai datteri

Ingredienti:

  • 20 datteri
  • 80 gr mandorle polverizzate
  • 20 gr burro di cacao fuso
  • 1 cucchiaio di crema di nocciole
  • 1 pizzico di sale rosa
  • 4 dischetti di banana
  • 1/2 cucchiaio di essenza di vaniglia
  • 50 gr di mandorle pelate precedentemente conservate in freezer per 12 ore
  • 50 gr di ribes rossi
  • 45 ml di acqua fredda
  • 1/2 cucchiaio di cocco


Procedimento:

Frullate la crema di nocciole, le mandorle polverizzate, i datteri e l'essenza di vaniglia con il mixer o un frullatore molto potente.

Dopo avere ottenuto una crema omogenea, aggiungete il burro di cacao fuso e rimescolare per altri 5/6 secondi.

Lasciare riposare in frigorifero il composto per un'ora circa.

Preparate ora la crema di mandorle frullandole con l'acqua fredda e il cocco. Frullare a parte anche il ribes ottenendo una cremina fluente.


Ora comporre i cupcakes:


Fate 4 palline con l'impasto iniziale, dategli una forma cilindrica e mettet ogni cupcake sul proprio pirottino, spalmate la crema di ribes e adagiatevi la fettina di banana, decorate con la crema di mandorle e per finire ponete il ribes sulla cima del cupcake.

Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

5 Tipi di Frullati
15 Febbraio 2015

5 Tipi di Frullati

5 Categorie di Frullati per ogni momento della giornata

Il Frullato è un modo semplice, pragmatico e veloce per assumere alcune sostanze benefiche, in alcuni momenti della giornata, dove non abbiamo tempo di cucinare e preparare i pasti in modo accurato.

I Fantastici 4: Patate Dolci, Zucca, Carote e Zenzero
01 Novembre 2017

I Fantastici 4: Patate Dolci, Zucca, Carote e Zenzero

Come cucinare la Vellutata d'Autunno

Patate Dolci, Zucca,Carote e Zenzero per una vellutata d'autunno buona, gustosa e ricca di proprietà nutrizionali. Vediamo in sintesi i benefici apportati da questi 4 ingredienti.

Ultimi post pubblicati

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.

Il Doping Nel BodyBuilding
10 Giugno 2019

Il Doping Nel BodyBuilding

Diventare un bodybuilder professionista, di alto livello, richiede l'uso di potenti farmaci che sono collegati al malfunzionamento di molti organi del nostro corpo sino ad arrivare al decesso prematuro. Le sostanze incriminate sono gli steroidi anabolizzanti, l'insulina, l'HGH e i diuretici.