(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Latte Portoghese

data di redazione: 19 Maggio 2015 - data modifica: 18 Maggio 2015
Latte Portoghese

Il Dolce Super Proteico del BodyBuilder

Questa ricetta è un classico della cucina italiana, un dolce preparato dalle nostre nonne, il quale è costituito da 2 ingredienti che lo rendono ottimo per un alimentazione iperproteica come quella del culturista ovvero: latte e uova.

Ingredienti per 6 persone:

 

Per il caramello:

  • 3 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di acqua
  • 4 gocce di succo di limone

Preparazione della Ricetta in 15 Passi

 

  1. In un pentolino preparate il caramello facendo sciogliere lo zucchero nell'acqua e aggiungendo le gocce di limone.
  2. Quando lo zucchero ha preso un bel colore dorato, togliete dal fuoco 
  3. Ricoprite il fondo di una forma di un budino dalla capienza di due litri
  4. Portate ad ebollizione il latte con la vaniglia e fatelo bollire a fuoco basso per almeno 30 minuti
  5. Quindi fate raffreddare
  6. Quando il latte è ben freddo, mescolate le uova ed i tuorli con lo zucchero 
  7. Versate sopra il latte mescolando continuamente in modo che si amalgami bene 
  8. Versate il tutto nella forma.
  9. Prendete una pentola dai bordi alti e riempitela a metà con dell'acqua bollente
  10. Adagiate la forma con il composto preparato
  11. Fate cuocere in forno a 180° per almeno 35 minuti
  12. La crema sarà pronta quando, infilandoci la lama di un coltello, verrà fuori pulita
  13. Fate raffreddare a temperatura ambiente fuori dalla finestra
  14. Mettete in frigo per almeno 3 ore prima di servire ai commensali
  15. Per sformare in un attimo il latte portoghese in un piatto da portata, immergete per un attimo la forma sotto l'acqua calda di un rubinetto, rovesciate sul piatto da portata dando un colpo secco e deciso (senza rompere il piatto) in modo tale che la crema si stacchi dalla forma.

Proprietà Nutrizionali Latte Portoghese Alias Creme Caramel Homemade

Facciamo due conti:

  • 1 litro latte = 400 KCal / 32 grammi di proteine / 48 grammi di carboidrati / 8 grammi di grassi
  • 100 grammi di zucchero = 392 KCal/ 100 grammi di carboidrati
  • 10 uova circa (50 grammi cadauna) = 600 KCal circa / 40 grammi di grassi / 63 grammi di proteine 

Totale della Ricetta =

  • KCal 1392
  • Grassi = 48/50 Grammi 
  • Proteine = 95 Grammi
  • Carboidrati = 148 grammi

 Proprietà nutrizionali per porzioni ( 1/6)

  • KCal 232
  • Grassi = 8 Grammi
  • Proteine = 16 Grammi
  • Carboidrati = 25 Grammi 

Il Valore dei Carboidrati che forniscono molto calorie "vuote" alla ricetta si può diminuire, basta togliere qualche cucchiaio di zucchero. Come vedete 230 KCal per un dolce non sono tantissime soprattutto se fornisce 16 grammi di proteine di altissima qualità.

Buon ABC Allenamento

Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

50 Ricette di Frullati Super Proteici per la Tua Colazione
03 Febbraio 2016

50 Ricette di Frullati Super Proteici per la Tua Colazione

In questo articolo vi daremo ben 50 ricette di frullati super proteici idonei per la tua colazione.

Muffins Super Proteici alla Vaniglia
17 Marzo 2016

Muffins Super Proteici alla Vaniglia

Infatti il Muffin è uno spuntino perfetto ad alta percentuale proteica incredibilmente gustoso, tra l'altro è a basso contenuto di grassi e carboidrati, sono solo 80 Kcal per porzione con uno splendido gusto di vaniglia.

Ultimi post pubblicati

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.

Il Doping Nel BodyBuilding
10 Giugno 2019

Il Doping Nel BodyBuilding

Diventare un bodybuilder professionista, di alto livello, richiede l'uso di potenti farmaci che sono collegati al malfunzionamento di molti organi del nostro corpo sino ad arrivare al decesso prematuro. Le sostanze incriminate sono gli steroidi anabolizzanti, l'insulina, l'HGH e i diuretici.