(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Burro di Arachidi Fatto in Casa

data di redazione: 27 Febbraio 2018
Burro di Arachidi Fatto in Casa

Burro di Arachidi Homemade

Un tempo demonizzati, oggi i grassi hanno raggiunto l'importanza che meritano ed hanno raggiunto una posizione di prestigio nell'alimentazione dei natural bodybuilder, in quanto i grassi sono necessari per la costruzione muscolare. Il motivo dell'importanza dei grassi e perché questi inducono un aumento della produzione di testosterone, forniscono le calorie necessarie, e aiutano le articolazioni a sopportare carichi più pesanti, necessari per stimolare la crescita muscolare. Un must dell'alimentazione dei natural bodybuilder è data dal burro di arachidi, in questo articolo di veloce lettura vi diremo come realizzare a casa vostra uno squisito e soprattutto naturale e salutare burro di arachidi homemade.

Ingredienti

  • Arachidi con guscio 500 g
  • Olio di oliva 30 g 
  • Miele 5 g 
  • Zucchero di canna 2,5 g 
  • Sale fino 1 pizzico
  • Latte di mandorla q.b. 

Procedimento in 6 passi 

  1. Prima di tutto bisogna far tostare le arachidi per 10 minuti in forno ventilato a 170°.
  2. Una volta raffreddate, prendete un mixer ed inserite le arachidi, lo zucchero di canna, il miele, il pizzico di sale e l'olio d'oliva
  3. Accendete il mixer ad una velocità bassa, aumentandola gradualmente.
  4. Fate andare il mixer fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo, anche se il composto rimarrà leggermente granuloso.
  5. Per rendere il burro di arachidi più cremoso, è necessario aggiungere un velo di latte di mandorla. 
  6. Il liquido permetterà di ottenere un composto omogeneo e cremoso.

Conservazione in frigorifero

  • Potete conservare il burro di arachidi in un vasetto di vetro a chiusura ermetica anche per 2 settimane in frigorifero. 
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Waffles Proteici Limone Mirtilli
17 Dicembre 2015

Waffles Proteici Limone Mirtilli

Una colazione proteica con pochi grassi e farina d'avena

Questi waffles proteici limone e mirtillo sono tutt'altro e altrettanto deliziosi, fatti con ingredienti genuini, senza zucchero e solo 4,5 grammi di grassi. Hanno la combinazione perfetta di dolce e acido per un modo perfettamente rinfrescante di iniziare la giornata (o in qualsiasi momento della giornata, in realtà)! Sono anche deliziosi mangiati freddi.

Ricetta Halibut Gratinato con Crema di Fave e Mais
02 Ottobre 2014

Ricetta Halibut Gratinato con Crema di Fave e Mais

Alimentarsi in modo sano e nutriente

Ricetta sana: Arrosto di Halibut gratinato. Questa è un ottima ricetta domenicale, in quanto la prima volta, richiede un po di tempo per la preparazione, ma saprà soddisfare il vostro palato in modo eccellente e nutrire i vostri muscoli altrettanto. Potete anche saltare qualche 

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.