(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Come Prepararti Uova Sode Perfette

data di redazione: 15 Dicembre 2017
Come Prepararti Uova Sode Perfette

Ti piacciono le uova e le mangi in tutti i modi? Ecco come puoi prepararti l’uovo sodo perfetto.
Le uova sode sono una fonte conveniente ed accessibile di proteine di alta qualità.
Un uovo di dimensioni medie ha

  • 6 grammi di proteine,
  • 78 calorie totali

e numerosi benefici per la salute.

Tuttavia, non c’è niente di più odioso di un uovo che non si vuole fare sbucciare, ha quell’odore forte di zolfo, è appiccicoso e poco cotto.
La sensazione è come quella di aprire un avocado solo per scoprire che è ormai fradicio.
Tanti sportivi fanno colazione con le uova sode, anche tutti i giorni, e questi piccoli fastidi possono essere quindi all’ordine del giorno.
Suona veramente antipatico quando la tua principale fonte di proteine a colazione è totalmente immangiabile, o quasi.

LEGGI ANCHE: CONSERVARE LE UOVA IN FRIGORIFERO, SI O NO

Per aver dimestichezza con le uova sode, sono stati sperimentati praticamente tutti i metodi di cottura, di durata e perfino misurata la temperatura ottimale.

  • C’è chi ha provato ad aggiungere il bicarbonato di sodio nell’acqua,
  • chi ha tolto le uova dal fuoco e le ha lasciate riposare un po’,
  • e chi magari dopo la bollitura le ha  immerse in una ciotola piena di cubetti di ghiaccio.

Dopo tante prove abbiamo trovato il modo per cucinare l'uovo sodo perfetto che si sbuccia con pochissimo sforzo e non ha alcun accenno di zolfo.


Ricetta per un uovo sodo perfetto


Fase 1: portare l'acqua a ebollizione
Mettere in un pentolino abbastanza acqua da coprire appena l’uovo da cuocere.
Chiaramente, più uova, più acqua.

LEGGI ANCHE: ALBUMI E CONTENUTO PROTEICO DI ALTA QUALITA'


Fase 2: posizionare le uova nell'acqua bollente
Usare un cucchiaio per far scendere le uova nell'acqua in modo che non si rompano e per evitare che l'acqua schizzi sulle mani.


Fase 3: abbassare la temperatura appena avete messo giù le uova
Abbassate il fuoco circa della metà. A questo punto fate bollire gradualmente non a fuoco massimo, ma piano piano per i prossimi minuti.
Dipende dal fornello, comunque l’importante è che l’acqua non bolla troppo vigorosamente.


Fase 4: impostate il timer per 12 minuti
12 minuti
sono il tempo giusto per cuocere perfettamente le uova.
L’albume sarà ben solido, ed il tuorlo di un bel giallo brillante.
Tuttavia, a seconda dove lo cuociate (stufa a legna, fornello elettrico o a gas) potrebbe essere necessario sperimentare i tempi di cottura.
Inoltre, alcuni dicono di aggiungere circa 30 secondi per ogni uovo in più.

LEGGI ANCHE: COLAZIONE CON UOVA E RICOTTA


Fase 5: Raffreddare le uova
Scaduto il tempo di cottura togliete le uova dall’acqua calda e fategli scorrere dell'acqua fredda sopra per circa 30 secondi. Questo è un passo fondamentale per assicurarsi che le uova si sbuccino più facilmente.


Questo è tutto.
Le indicazioni potrebbero cambiare leggermente a seconda delle uova e del mezzo di cottura, ma con l’esperienza ed alcune piccole modifiche da ora in poi potrete farvi delle uova sode perfette.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Alici ammollicate
23 Gennaio 2015

Alici ammollicate

Per fare il pieno di Omega 3

Le acciughe forniscono tanto gusto per quanto sono piccole. Basta una piccola quantità di acciughe per insaporire salse, condimenti per insalate, pasta e pizza. Anche in piccole dosi le acciughe danno benefici in forma di acidi grassi essenziali, proteine e altri nutrienti.

Ricetta Arista al Pepe Rosa
02 Ottobre 2014

Ricetta Arista al Pepe Rosa

Un ottimo secondo piatto salutare

L'arista al pepe rosa è un classico pezzo del maiale in una ricetta originale e colorata. L'arista è molto versatile e si presta bene a molte preparazioni, oggi cucinata per voi in questa ricetta in bianco al pepe rosa

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.