(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

5 Ricette Veloci per Cucinare i Muffins Light

data di redazione: 05 Aprile 2016
5 Ricette Veloci per Cucinare i Muffins Light

1) Muffin Banana e Lamponi

  • In una terrina schiacciate 2 banane
  • Aggiungete 4 uova ed amalgamate bene il tutto con una frusta
  • Unite all’impasto del dolcificante
  • Prima di versare il composto negli appositi stampini per muffin, inserite 3 lamponi per ogni muffin
  • Infornate a 180°C per 15/20 minuti.

2) Muffin al Cocco

  • In una terrina montate 2 uova con 150 gr di zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e soffice.
  • Aggiungete a pioggia 200 gr di farina di cocco disidratato e incorporate bene tutti gli ingredienti.
  • Unite all’impasto 1 bustina di lievito per dolci e lasciate riposare per circa 10 minuti.
  • Versate il composto negli stampini per muffin e infornate a 180°C per 15/20 minuti.

3) Muffin alla Quinoa

  • Sbattete in una terrina 1 uovo con 80 ml di olio di semi
  • Aggiungete 200 ml id latte e mescolate bene.
  • Aggiungete 200 gr di farina di quinoa a pioggia e unite 170 gr di cioccolato bianco o fondente e amalgamate bene tutti gli ingredienti.
  • Riempite gli stampini dei muffin senza glutine con l’impasto e infornate a 180°C per 15/20 minuti.

4) Muffin al Limone

  • In una terrina montate 3 uova e 100 gr di zucchero
  • Unite 2 vasetti di yogurt al limone, la scorza grattugiata di un limone e 50 ml di olio di oliva.
  • Amalgamate bene tutti gli ingredienti, incorporate 180 gr di farina di riso a pioggia e 1 bustina di lievito per dolci.
  • Lasciate riposare il composto per 30 minuti, poi dividetelo negli stampini per muffin e infornate a 180°C per 20 minuti.

5) Muffin alle mele

  • Mescolate in una terrina 200 gr di farina di riso, 50 gr di fecola di patate, 1 bustina di lievito e 80 gr di zucchero.
  • Unite poi 2 uova, 150 ml id latte e 50 gr di burro fuso mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Pelate 2 mele, tagliatele a cubetti e unitele all’impasto.
  • Versate il composto nei pirottini dei muffin e infornate a 180°C per 15/20 minuti.

QUALCHE NOTIZIA SUI MUFFINS

La parola muffin viene citata per la prima volta in Inghilterra nel 1703 con la scrittura "moofin". La sua origine è incerta: ci sono versioni che ipotizzano derivi dalla vocabolo francese “moufflet”, una sorta di pane molto soffice, o da quella Germanica “muffe”, nome di una specie di torta.

Un muffin è un dolce di forma rotonda con la cima a calotta semisferica senza glassa di rivestimento. Alcune varietà, come i "cornbread muffins", sono salate. Si possono preparare con ripieno di mirtilli, cioccolato, cetrioli, lampone, cannella, zucca, noce, limone, banana, arancia, pesca, fragola, mandorle e carote.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Barrette Spezza Fame Brucia Grassi
01 Ottobre 2014

Barrette Spezza Fame Brucia Grassi

Una ricetta semplice, dolce e integrale

Cari amici sportivi, parlando ancora dei famosi alimenti capaci di bruciare i grassi corporei, non dobbiamo dimenticare di assumere i cereali integrali. Oltre ad essere un'ottima fonte di fibre, hanno l'enorme proprietà di figurare fra la lista dei carboidrati complessi.

Ricetta Paccheri Carciofi e Ricotta Brucia Grassi
01 Ottobre 2014

Ricetta Paccheri Carciofi e Ricotta Brucia Grassi

Mangiare bene e mantenersi in forma

Un altro eccellente alimento brucia grassi è il carciofo. Come tutte le verdure e gli ortaggi amari, ha ottime proprietà digestive, ma anche snellenti: grazie alla cinerina, un principio attivo contenuto nel carciofo, viene stimolata la produzione della bile favorendo la digestione dei grassi.

Ultimi post pubblicati

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.

Il Doping Nel BodyBuilding
10 Giugno 2019

Il Doping Nel BodyBuilding

Diventare un bodybuilder professionista, di alto livello, richiede l'uso di potenti farmaci che sono collegati al malfunzionamento di molti organi del nostro corpo sino ad arrivare al decesso prematuro. Le sostanze incriminate sono gli steroidi anabolizzanti, l'insulina, l'HGH e i diuretici.