(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Base per il Pancake Proteico di ABC

data di redazione: 11 Luglio 2017 - data modifica: 06 Settembre 2018
Base per il Pancake Proteico di ABC

Valori nutrizionali

Porzioni: 2

Quantità per porzione

Calorie: 650
Carboidrati: 65
Proteine: 70
Grassi: 10
Preparazione: 20 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 2

​Come dare energia al tuo allenamento del mattino!

Ecco come creare uno dei migliori pancake proteici che avete mai provato! Volete eseguire qualcosa in più di un allenamento medio? 

Allora dovete mangiare qualcosa di meglio del pasto medio prima di allenarvi! Il cibo che si sceglie di mangiare prima di allenarsi andrà ad alimentare quello che sarà il vostro allenamento e aiuterà i vostri sforzi a massimizzarne i risultati. Inoltre, mangiare i cibi corretti nel pre allenamento, potrà aiutare a prevenire la sensazione di fiacchezza che potrebbe verificarsi quando i livelli di zucchero nel sangue si abbassano per causa di un alimentazione non corretta.

Ecco la nostra ricetta ABC Allenamento per creare la base dei Pancake proteici che potrete usare per creare tutti i tipi di pancake che preferite. 

Nell'esempio abbiamo realizzato un pancake proteico con topping di banana, burro di arachidi e cannella, un'ottima opzione per una colazione pre allenamento che abbia il giusto mix di carboidrati, fibre, proteine e grassi sani che sapranno alimentare in modo giusto e potente tutto il vostro allenamento.

Ingredienti

  • 100 gr di farina di avena (potete usare tutte le farine o farina di riso se preferite)
  • 300 gr di albume
  • 30 gr di proteine del siero di latte in polvere gusto vaniglia
  • 60 Gr Di Yogurt Greco o Skyr (molto proteico)
  • Mezzo Cucchiaino Di Bicarbonato
  • Succo Di Limone qb

Per il topping:

  • 1 Banana matura (Aggiungere: Banana 71 grammi circa= 63 Calorie, 15 gr Carboidrati, 0 Grassi, 0 Proteine 8 gr Zuccheri)
  • Burro Di Arachidi (per 100 grammi, contiene circa= 579 Calorie, 12 Carboidrati, 46 Grassi, 30 Proteine 6 gr Zuccheri

Preparazione

  1. In un recipiente, versare l'albume, lo yogurt, la farina d'avena e le proteine. 
  2. Con una frusta elettrica amalgamare tutti gli ingredienti fino a quando il composto risulterà omogeneo.
  3. Successivamente aggiungere il bicarbonato spremendogli sopra mezzo limone (il bicarbonato a contatto con il limone reagirà); riutilizzare subito la frusta e amalgamare nuovamente il composto.
  4. Preriscaldare a fuoco medio/basso una padella antiaderente e ungerla con olio evo per assicurarsi una buona antiaderenza.
  5. Quando la padella avrà raggiunto la temperatura, versare più o meno composto a seconda della dimensione del pancake desiderato e, in seguito, coprire la padella con un coperchio per una cottura ottimale.
  6. Quando sulla superficie compariranno le bolle e il composto non risulterà più liquido, girare il pancake per cuocere l'altro lato.
  7. Una volta che il pancake sarà cotto, versatelo in un piatto e preparate il topping.
  8. Per il topping: cospargete 1-2 cucchiaini di burro di arachidi e aggiungete la banana precedentemente tagliata a fettine.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Paella Proteica con Pollo, Gamberetti e Chorizo
25 Settembre 2018

Paella Proteica con Pollo, Gamberetti e Chorizo

Condividiamo una delle nostre ricette preferite con voi - quindi abbiamo scelto la nostra paella di pollo, gamberetti e chorizo! Se state cercando un pasto veloce, facile, ricco di proteine da mangiare, ecco quello giusto!
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4
Insalata di Pasta con Petto di Tacchino
15 Settembre 2018

Insalata di Pasta con Petto di Tacchino

In questo articolo vedremo come preparare il classico piatto unico con giusto apporto di carboidrati complessi, proteine e grassi. L'insalata di pasta con petto di tacchino è perfetta per essere trasportata ovunque voi siate, consumando un pasto da vero sportivo.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.