(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Dieta a Zona di un BodyBuilder di 95 Kg

data di redazione: 08 Gennaio 2017 - data modifica: 01 Ottobre 2017
Dieta a Zona di un BodyBuilder di 95 Kg

Come Raggiungere una Bassa Percentuale di Grasso con la Dieta a Zona

La dieta a zona è stata ideata dal Dottor Barry Sears, biochimico americano specializzato nel controllo delle risposte ormonali attraverso la dieta. Lo scopo di un programma alimentare organizzato come la zona è di influire sullo stretto legame che esiste tra alimentazione e secrezione ormonale.

La dieta a zona vi darà i giusti blocchi da consumare ogni giorno in modo tale da non ingrassare, alimentando la massa muscolare magra. Nel Body-Building cibo e muscoli hanno un legame fortissimo, in quanto il cibo dona energia, stimola gli ormoni, fornisce i mattoni per costruire i muscoli. Però è anche vero che bisogna consumare il cibo giusto, alle ore giuste e nel modo giusto, altrimenti non sfrutteremo al 100% il nostro organismo. In parole povere se siete una Ferrari ma rifornite il serbatoio con del diesel, il motore servirà a ben poco.

ESEMPIO DIETA A ZONA BODYBUILDER 95 KG


  • Peso: 95 kg
  • Percentuale di grasso: circa il 20%
  • Massa magra: 76 kg
  • Indice di fabbisogno proteico: 2.0
  • Blocchi: 22

Colazione 4 Blocchi

  • 2 uova
  • 1 barretta di semi di zucca
  • 100 grammi di ricotta vaccina o capra
  • 3-4 noci
  • 50 grammi di gallette di amaranto

Oppure

  • 250 ml di latte di soya
  • 30 grammi di proteine di soya
  • 50 grammi di gallette di amaranto
  • burro di arachidi un cucchiaio

Oppure

  • 200 ml di latte di avena
  • 30 grammi di proteine dell'uovo
  • 50 grammi di fichi secchi
  • 3-4 noci

Spuntino 3 Blocchi

  • 40 grammi di pane di grano saraceno
  • 60 grammi di bresaola di tacchino
  • velo di burro arachidi

Pranzo 6 blocchi

  • 180 grammi di petto di pollo/tacchino/faraona oppure
  • 180 grammi di sgombro/tonno/pesce consentito oppure
  • insalata mista
  • 80 grammi di pasta di amaranto condita con olio e.v.o., olive verdi, 2/3 capperi, dadolata di feta greca oppure
  • 80 grammi di riso

Spuntino 3 Blocchi

  • 20 grammi Proteine dell'uovo (se non assunte al mattino, per variare)
  • 200 ml latte vegetale
  • 3-4 noci o burro di arachidi (2 cucchiaini)
  • 2-3 fichi secchi

Cena 5 Blocchi

  • 100 grammi di fagioli
  • insalata mista
  • sgombro o tonno 150 grammi oppure carni bianche
  • 2-3 Gallette di amaranto
  • olio e.v.o. per condire

Spuntino 1 Blocco

  • yogurt di soya o capra oppure
  • 70 grammi di ricotta vaccina o capra con 2 noci e un cucchiaino di zucchero

Totale 22 blocchi

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Dieta Anti-Caldo
12 Luglio 2016

Dieta Anti-Caldo

Durante i mesi più caldi dell'anno anche la nostra alimentazione deve seguire alcuni accorgimenti importanti. Non sono molti, ma sono fondamentali per mantenere il nostro organismo "fresco" e idratato in modo da contrastare l'afa a partire dalla tavola.

L'Alimentazione di Frank Medrano
08 Dicembre 2018

L'Alimentazione di Frank Medrano

L'alimentazione di Frank Medrano è interessante perché è a base di vegetali, il che significa che non mangia nulla che proviene da animali. Questo connubio allenamento a corpo libero unitamente ad una dieta vegetariana hanno reso questo atleta unico. Medrano ha costruito un marchio attorno al suo stile di vita che è diventato noto in tutto il mondo!

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.