(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

10 Consigli Alimentari per la vostra Definizione Muscolare

data di redazione: 17 Aprile 2015
10 Consigli Alimentari per la vostra Definizione Muscolare

10 punti da rispettare per far funzionare la tua Alimentazione Get-Ripped

Una volta costruita un bel pò di massa muscolare, possibilmente imponente, dovreste cambiare marcia passando da un atteggiamento mentale di costruzione muscolare extra large ad una strategia di dimagrimento oculato senza perdere troppi muscoli. Riuscire in tale impresa non è proprio semplice semplice. La maggior parte delle persone riduce drasticamente, tutto ad un tratto l'assunzione calorica ed aumenta in modo significativo l'attività cardio.

 

Troppo zelo in termini di dieta super restrittiva ed aerobica da maratoneta, causa la perdita inesorabile di molta massa muscolare senza poi perdere il grasso in eccesso che copre i muscoli.

 

Domanda: "Vogliamo perdere il grasso corporeo in esubero per sfoggiare muscoli granitici o perdere massa muscolare e conservare il grasso"? In questo articolo di semplice lettura vi daremo 10 consigli da osservare durante la vostra fase di definizione muscolare.

 

1) RIDURRE LE CALORIE GRADUALMENTE 

Ogni 2,3 o 4 settimane riducete l'assunzione giornaliera di 100-200 calorie. Non eliminate i pasti, riducete le porzioni. Ciò dovrebbe prevenire l'innesco del meccanismo della fame e aiutarvi a conservare la massa muscolare.

 

2) GIORNO LIBERO SETTIMANALE PER LA GRATIFICAZIONE

Molti sono contrari al giorno libero settimanale, durante una fase di dimagrimento, soprattutto gli integralisti del bodybuilding che si sentono in colpa come dei ladri quando sgarrano. Questo non significa mangiarsi un kg di gelato la domenica pomeriggio, ma bensì una ciotola medio piccola. I dolci domenicali devono essere interpretati come dei premi, per gli sforzi fatti in settimana, per rispettare la dieta. 

 

3) NON ANDARE SOTTO LE 2000 KCal 

Per un colosso di muscoli, mangiare sotto le 2000 KCal significa ridurre troppo drasticamente l'assunzione di macronutrienti importanti, pertanto bisogna partire prima con la Fase di Definizione Muscolare con impercettibili cali calorici.

 

4) AUMENTARE L'ATTIVITA' GRADUALMENTE

Se dovete dimagrire ulteriormente dopo aver portato le calorie giornaliere al livello più basso previsto, aumentate il livello dell'attività. Camminare velocemente è un ottimo brucia grassi che non aumenta il cortisolo e non consuma massa muscolare. Se poi questa attività viene svolta al mattino a stomaco vuoto è ancora meglio e produttivamente valida. Comunque è necessario fare aerobica con almeno qualche ora di digiuno, questo costringerà il corpo ad utilizzare come carburante il grasso invece del glucosio circolante nel flusso ematico.

 

5) AUMENTARE LE SEDUTE DI ALLENAMENTO PESI

Anche su questo punto molti sono contrari, ma sappiate che più spesso vi allenate con i pesi e maggiori saranno gli scossoni dati al vostro metabolismo. Ricordatevi che il tessuto muscolare è il vero inceneritore dei grassi e l'allenamento con i pesi è il migliore acceleratore metabolico. Gli studi mostrano che nelle ore successive l'allenamento il corpo continua a bruciare più calorie del solito. Contrariamente all'opinione comune, l'attività aerobica non fa questo. Se in massa facevate 3 allenamenti, ora portateli a 4.

 

6) MANGIARE POCO E SPESSO

5-6 pasti al giorno sono ottimali, cercate di incastrarli in maniera ottimale tra vita sociale ed allenamenti. Carboidrati verso la prima parte della giornata e proteine nella seconda.

 

7) QUANDO I CARBOIDRATI E QUANDO LE PROTEINE

Una piccola quantità di proteine prima di andare a letto vi preserverà la massa muscolare in maniera ottimale. I carboidrati (pane, pasta, dolci e vegetali) mangiati alla sera tendono a favorire il deposito di grassi, quindi è bene ridurre o eliminare i carboidrati alla sera. I vegetali a foglia larga come la lattuga si possono consumare alla sera. Tenete la frutta al massimo fino al pomeriggio.

 

8) NO AI CARBOIDRATI DA SOLI

I carboidrati consumati da soli favoriscono l'innalzamento dell'insulina e causare quindi un deposito maggiore di grassi. Il momento migliore per consumare i carboidrati anche ad alto indice glicemico è immediatamente dopo un duro allenamento. 

 

9) ALLENAMENTO PESI A DIGIUNO

Non abusate di tale metodica, ma una a tantum provate ad allenarvi con i pesi a diguno previa assunzione di integratori termogenici. Di norma la giornata migliore per effettuarlo è il lunedì dopo la giornata di riposo e degli sgarri.

 

10) INTEGRATORI BRUCIA GRASSI

Alcuni integratori come: 

  • acetyl carnitina
  • caffeina
  • the verde
  • acido alpha lipoico
  • tirosina
  • acidi grassi omega 3
  • alcuni minerali

possono fare la differenza in fase di definizione muscolare

 

Cliccate nei link allegati per avere informazioni esaurienti in merito al punto sottolineato.

 

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Definizione muscolare body building e ricette dietetiche
02 Ottobre 2014

Definizione muscolare body building e ricette dietetiche

Cosa mangiare in definizione muscolare per non perdere muscolo e altresì perdere grasso

Volete un piatto unico con tutti i macro nutrienti che vi servono per il vostro fisico nella fase di definizione muscolare di body building per non perdere muscolo ed altresì perdere grasso ed avere l’energia giusta per i workout di body building ? provate questi piatti di Abc allenamento.

Dieta ed Integrazione per Mesomorfo
03 Febbraio 2019

Dieta ed Integrazione per Mesomorfo

Gli atleti hanno caratteristiche fisiche diverse fra loro e pertanto spesso succede che persone diverse rispondono diversamente allo stimolo dell’allenamento.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.