(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Cedro - Proprietà E Benefici

data di redazione: 14 Gennaio 2018 - data modifica: 15 Gennaio 2018
Cedro - Proprietà E Benefici

L'albero di cedro, nome scientifico Citrus Medica, appartiene alla famiglia delle Rutaceae e proviene dalla Persia; il cedro, insieme al pomelo e al mandarino, è considerato una delle tre varietà di agrumi da cui derivano tutte le altre. Oggi, il cedro è coltivato nella regione mediterranea, in India, negli Stati Uniti, in Brasile, in Australia e nel Medio Oriente; in Italia il cedro è coltivato principalmente in Calabria e nella zona costiera bagnata dal Mar Tirreno. Ci sono molte varietà di cedro che si dividono principalmente in due categorie: 

  • cedro dolce
  • cedro acido

In Italia la varietà più comune è il cedro Smooth Diamond che viene coltivato in Calabria ed è destinato, grazie alle sue proprietà, principalmente alla produzione di frutta candita. Il cedro, come il limone, contiene una buona quantità di vitamina C, flavonoidi e una discreta dose di sali minerali, oltre ovviamente alla presenza di zuccheri immediatamente assimilabili come saccarosio, glucosio e fruttosio. Nell'olio essenziale di una particolare varietà di cedro, la verbena di limone, sono presenti la limonina e il citrale che sono anche i due componenti dell'olio essenziale di limone.

Il cedro ha molte proprietà terapeutiche tra cui quella di contrastare gli effetti dei radicali liberi e impedire la ritenzione idrica; bere succo di cedro al mattino a colazione regola la pressione sanguigna. La buona quantità di vitamina C presente nel cedro ha proprietà disinfettanti e proprietà antibatteriche e può anche essere benefica per il sistema immunitario, rendendolo più forte e più resistente agli attacchi dei batteri. Studi recenti suggeriscono che le proprietà del cedro sono in grado di fornire benefici nel trattamento dell'Alzheimer.

L'olio essenziale è ottenuto dalla buccia di cedro che, grazie alle sue proprietà, viene utilizzata nei cosmetici per la preparazione di profumi e creme; non tutti sanno che l'olio essenziale di cedro, abbinato all'olio di mandorle (poche gocce), può essere utilizzato per massaggiare il corpo nelle zone più colpite dalla cellulite; in questo modo contrasterà l'insurrezione. L'olio essenziale di cedro può anche essere usato per contrastare la caduta dei capelli stimolando la loro crescita; un paio di cucchiai di alcol con un paio di gocce di olio essenziale di cedro vengono utilizzati per massaggiare il cuoio capelluto un paio di volte al giorno per una settimana.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Frutti di Bosco e Benefici per il Cervello
02 Ottobre 2014

Frutti di Bosco e Benefici per il Cervello

Alcuni studi evidenziano benefici quando si mangiano frutti di bosco

I Frutti di Bosco, possono aiutare il cervello? Molteplici studi hanno dimostrato un beneficio al cervello quando si mangiano frutti di bosco, molti studi, invece, hanno individuato specificamente il beneficio di fragole e mirtilli.

​Fichi Freschi
09 Settembre 2015

​Fichi Freschi

Benefici per la Salute e Informazioni nutrizionali di Questo Frutto

Il fico è naturalmente ricco di fitonutrienti, antiossidanti e vitamine che aiutano e beneficiano la salute. I fichi secchi, invece, sono una fonte altamente concentrata di sali minerali e vitamine.

Ultimi post pubblicati

Il Doping Nel BodyBuilding
10 Giugno 2019

Il Doping Nel BodyBuilding

Diventare un bodybuilder professionista, di alto livello, richiede l'uso di potenti farmaci che sono collegati al malfunzionamento di molti organi del nostro corpo sino ad arrivare al decesso prematuro. Le sostanze incriminate sono gli steroidi anabolizzanti, l'insulina, l'HGH e i diuretici.

L'Allenamento Di Giugno, Luglio ed Agosto
07 Giugno 2019

L'Allenamento Di Giugno, Luglio ed Agosto

In questo articolo vedremo i benefici ormonali apportati dalla stagione estiva con qualche suggerimento su come allenarsi per mantenere la massa muscolare, anche senza andare in palestra. E' sbagliato smettere di allenarsi!