(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

10 Consigli Nutrizionali per Addominali Scolpiti

data di redazione: 21 Aprile 2014 - data modifica: 26 Gennaio 2019
10 Consigli Nutrizionali per Addominali Scolpiti

alimentazione per scolpire l'addome

10 Consigli Nutrizionali per Addominali Scolpiti

1- Mangiare solo meno per ottenere addominali scolpiti

Bisogna mangiare si meno ma questo non è da solo sufficiente. 

Se si priva infatti l’organismo del cibo, si perdono soprattutto acqua e poi massa muscolare: questo perchè quando l’organismo è a corto di cibo comincia a bruciare le riserve di proteine.

2- Dimagrire lentamente: perdere 10 kg in una settimana non serve. 

Appena si riprenderanno dei ritmi di vita pre-dieta si riprenderà tutto e magari con gli interessi. 

Meglio quindi perdere 1 kg alla settimana e cercare di essere costanti, così da abituare l’organismo al nuovo metabolismo.

3- Spuntini essenziali: L’unico modo per non arrivare troppo affamati a pranzo e a cena è quello di mangiare qualcosa sia durante la mattinata che nel pomeriggio: frutta e yogurt sono gli alimenti più indicati nei giorni di riposo, pane integrale e bresaola per chi fa sport.

4- Bere molto: bere molta acqua aiuta a contrastare la ritenzione idrica. L’ideale? Tre litri d’acqua al giorno. Evitate alcolici e bevanda gassate.

5- Meno carboidrati: ridurre i carboidrati ad alto indice glicemico è importante poichè hanno facile tendenza a depositarsi in grasso (addio a piattoni di pasta con mille sughi quindi). Preferiti quelli a basso indice glicemico (in generale quelli integrali).

6- Tè verde e mate: il tè verde e il mate argentino aiutano a innalzare il livello del metabolismo, contrastano i grassi e stimolano la diuresi. Un bel termos da portarsi in giro con queste bevande calde potrebbe essere l’idea giusta.

7- I cibi che non devono mancare: - Mandorle, noci e frutta secca in genere - Fagioli e altri legumi - Spinaci e altre verdure “verdi” - Latte parzialmente scremato e yogurt magro - Farina d’avena - Uova -Tacchino e altre carni bianche – pesce - Cereali - Frutta

8- Iniziate dalla verdura: un piccolo consiglio ma che può risultare molto utile. Iniziando infatti dagli alimenti particolarmente ricchi di fibre, si tenderà a mangiare poi meno durante il proseguo del pasto.

9- Lo sport è importante: l’esercizio fisico stimola infatti il consumo dei grassi in generale attraverso gli ormoni rilasciati nel sangue. Cyclette, tapis roulant, aerobica o qualche sport: qualunque attività va bene. L’importante è muoversi.

10- Menù tipo:

  • Prima colazione: una tazza di latte scremato o un tè verde e 3 fette biscottate con marmellata
  • Spuntino: g.150 frutta fresca o uno yogurt magro
  • Pranzo: g. 100 pasta o riso e verdura fresca a piacere 1 cucchiaio di olio di oliva.
  • Spuntino: g.100 frutta e uno yogurt – panino integrale con bresaola nei giorni di allenamento
  • Cena: g. 150 carne, petto di pollo o tacchino oppure 200 g. di pesce. Verdura fresca a piacere.

Siete adesso pronti a scolpirvi definitivamente l’addome?

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

L'uovo fa male?
01 Ottobre 2014

L'uovo fa male?

Sfatiamo un falso mito

L’uovo è uno degli alimenti più sani e più leggeri, cioè più facili da digerire, tant’è vero che induce scarsa secrezione di acido cloridrico nello stomaco, come provato da esperimenti clinici medici ed infatti si dà da secoli ai bambini come primo cibo dello svezzamento. 

​Alimentazione e Dieta Mezza Maratona
21 Ottobre 2015

​Alimentazione e Dieta Mezza Maratona

Una pianificazione ottimale di una dieta, inizia due mesi o più prima di una gara mezza maratona. La pianificazione nutrizionale e la preparazione sono altrettanto importanti ...

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.