Proteine

Quale tipo di proteine assumere? Le proteine in polvere sono molto diverse fra loro, sia come concentrazione, che come i processi estrattivi e la composizione.

Quelle maggiormente utilizzate sono le proteine di derivazione del latte, ma ci sono anche le fonti proteiche come quelle estratte dalle uova o dai legumi. Alcune tipologie di proteine sono:

1 - WHEY

Le proteine whey sono proteine del siero del latte definite anche "proteine veloci" in quanto il nostro organismo è in grado di assimilarle in circa 10/20 minuti. Grazie al rapido assorbimento, le proteine whey determinano un aumento di aminoacidi nel sangue ed una conseguente velocizzazione della sintesi proteica.

2 - ISOLATO DELLE PROTEINE DEL LATTE

È la miscela delle due principali proteine del latte (siero e caseina, in rapporto variabile), che unisce le caratteristiche positive dei due componenti.

3 - CONCENTRATO DI PROTEINE

Questa è in sostanza la frazione proteica combinata in differenti rapporti per miscele personalizzabili dagli atleti, in base al loro metabolismo e alla velocità di rilascio. Come è ben noto le caseine vengono considerate delle proteine a lento rilascio mentre le sieroproteine sono più veloci e più rapidamente disponibili.

4 - IDROLIZZATE

Le proteine idrolizzate sono una miscela di amminoacidi e peptidi più o meno complessi ottenuta dall'idrolisi di una fonte proteica animale (ad es. proteine del siero del latte, proteine dell'uovo) o vegetale (ad es. proteine della soia).

5 - CASEINE

La caseina rappresenta l'80% della frazione proteica del latte ed è una fosfo-proteina che con l'acido fosforico e l'acido citrico lega il calcio favorendone l'assimilazione, e questo è anche il motivo per cui il latte è considerato un alimento essenziale per l'assorbimento del calcio.
La caseina è considerata una proteina a lento rilascio poiché ferma nell'intestino un gel che rallenta il transito intestinale, migliorando così l'assorbimento proteico.

6 - SIEROPROTEINE

Le sieroproteine sono proteine ad elevato valore biologico e qualità, estremamente digeribili e slubili, e sono composte come frazione proteica da albumine (75%) e globuline (15%).
Le sieroproteine aumentano il glutatione nei tessuti corporei; il glutatione a sua volta sostiene il sistema immunitario e quindi svolge un azione benefica e protettiva, inoltre esercita anche un ruolo importante nella protezione dei muscoli dai danni ossidativi durante lo sforzo muscolare.

7 - PROTEINE TOTALI DEL LATTE

Le proteine totali del latte rappresentano la frazione proteica completa del latte che è composta per l'80% da caseine e dal 20% da sieroproteine.


PER SAPERNE DI PIU' SULLE PROTEINE

ci sono 84 prodotti
ordina per: Nome Prezzo