2 Ottimi Esercizi di Isolamento per Bicipiti e Tricipiti

2 Ottimi Esercizi di Isolamento per Bicipiti e Tricipiti

Consideriamo gli esercizi di distensione tipo distensioni con bilanciere su panca piana ed esercizi di trazione tipo rematore e trazioni alla sbarra quali esercizi base per costruire la massa muscolare di Bicipiti e Tricipiti.

Quindi esercizi adibiti al petto e dorso li consideriamo esercizi base per allenare le braccia e tutto il resto degli esercizi specifici per bicipiti e tricipiti per noi sono esercizi complementari di contorno.

Sappiate che una distensione su panca piana, effettuata con carichi del calibro superiore al quintale, è sempre superiore ad un french press da 40 kg o push down da 60 kg. Qui di seguito vi consigliamo 2 esercizi di isolamento da effettuarsi come movimenti di isolamento, uno per i bicipiti ed uno per i tricipiti.

Curl a martello con manubrio

  • questo esercizio costruisce un buon bicipite brachiale ed anche avambracci, inoltre riduce al minimo il rischio di strappi al bicipite in quanto la mano non é totalmente girata a palmo in sù (cosa che invece mette a rischio il bicipite) sebbene in genere si esegue da seduto e a braccia alternate, noi lo consigliamo invece in piedi e a braccio singolo, per una maggiore attivazione neuronale
  • Non usate pesi pesanti, in quanto non serve, state sulle 10-12 reps e pompate.

Spinte con manubrio sopra la testa a braccio singolo per i tricipiti

  • Un esercizio molto selettivo, che isola benissimo il tricipite e lo stira (allungamento) in maniera incredibile se si riesce ad andare giu' tutto (fase eccentrica)
  • Il solo problema é che richiede una ottima elasticita' della spalla, cosa non facile, inoltre aiutatevi con la mano libera a sollevare il manubrio nelle ultime difficili reps
  • State sulle 10-12 reps

Due semplici esercizi, molto efficaci che se inserititi nel contesto di un logico allenamento, possono fare la differenza!

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati